Caltanissetta. Oggi al liceo classico il concerto del chitarrista Matteo Giannone apre la stagione musicale del "Settimo" - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Caltanissetta. Oggi al liceo classico il concerto del chitarrista Matteo Giannone apre la stagione musicale del “Settimo”

Condividi questo articolo.

Si apre oggi alle 17:30 la stagione musicale del liceo “Ruggero Settimo”, ribattezzata “I colori del pentagramma”, che anche quest’anno si propone di coniugare arte e musica attraverso un percorso multisensoriale particolarmente suggestivo. Aprirà la stagione un concerto di chitarra dello studente e musicista Matteo Giannone che eseguirà il primo movimento della Sonata romantica di Manuel Maria Ponce, Kinder Schenen, 7 Traumerei di Robert Schumann, due trascrizioni dei Lied di Schubert e la Fantasia in re minore di Silvius Leopold Weiss. L’esecuzione sarà introdotta dalla docente Laura Gallo. In contemporanea saranno esposti i dipinti di Mattia Fiorenza, studente e pittore, le cui opere saranno introdotte dalla docente Nadia Rizzo. La dirigente Irene Cinzia Maria Collerone invita i cittadini a partecipare all’iniziativa, che mira ad essere anche un momento di incontro con la città. E’ peraltro soltanto l’inizio di un percorso che vedrà esibirsi in aula magna l’ensemble dell’Orchestra giovanile mediterranea (6 dicembre), gli studenti del liceo in una maratona musicale durante la notte del liceo classico (12 gennaio), Ernesto Marciante (13 febbraio), Mina e Anna Ding Zhong e Gioia Bonadonna e Fabrizio Aquilina (6 marzo), il gruppo vocale Amoris Laetitia (6 aprile).

Valuta questo articolo e se ti è piaciuto, assegnaci pure 5 stelle. Grazie.

© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.
Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy