Caltanissetta. Il questore Signer incontra i giornalisti: “Nostra attenzione orientata ai bisogni dei cittadini” – CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti

Caltanissetta. Il questore Signer incontra i giornalisti: “Nostra attenzione orientata ai bisogni dei cittadini”

Se ti e' piaciuto questo articolo, condividilo.

“La nostra attenzione è orientata ai bisogni dei cittadini. Abbiamo dato un grandissimo supporto all’amministrazione comunale eseguendo moltissimi controlli in centro storico. Un’operazione di Polizia non può certo risolvere un problema sociale, ma gli accertamenti in quartieri come la Provvidenza e la Saccara sono serviti e eseguire un censimento delle persone – non solo di nazionalità straniera – che vi dimorano, abbiamo verificato i pagamenti delle bollette per l’energia elettrica e eseguito numerose identificazioni, oltre a combattere lo spaccio”.

Lo ha detto il questore Giovanni Signer incontrando i giornalisti in occasione dell’anniversario della fondazione della Polizia di Stato, che sarà celebrato domani alle 11 al teatro “Margherita”.

“Abbiamo registrato un numero minore di arresti per spaccio – ha detto il questore – ma il numero di sequestri di stupefacenti è rimasto lo stesso dello scorso anno. Siamo andati a disturbare gli spacciatori, rendendo antieconomico il loro business e dal punto di visa della sicurezza è un dato sicuramente più valido rispetto agli arresti in sé, considerando anche che i pusher arrestati perché trovati in possesso di modiche quantità di droga vengono rimessi quasi subito in libertà. Ma i giudici devono seguire le disposizioni normative”

Se ti e' piaciuto questo articolo, condividilo.
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *