Caltanissetta, denuncia di aver subito il furto dell’auto per sottrarsi alle proprie responsabilità: 50enne denunciato per procurato allarme all’Autorità - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Caltanissetta, denuncia di aver subito il furto dell’auto per sottrarsi alle proprie responsabilità: 50enne denunciato per procurato allarme all’Autorità

Condividi questo articolo.
Rate this post
L’uomo aveva, invece, dimenticato di inserire il freno della propria auto lasciata in sosta che è andata ad impattare contro altri mezzi
Qualche sera fa l’equipaggio di una volante è intervenuto in una via centrale del capoluogo per una segnalazione di furto di un’autovettura. Il proprietario ha riferito agli agenti della Polizia di Stato di aver parcheggiato poco prima la sua auto, di essersi allontanato per una breve commissione e di non averla trovata più al suo ritorno. Dopo un breve giro in zona i poliziotti hanno trovato l’autovettura “rubata” in una via perpendicolare a quella dove era stata parcheggiata, con le chiavi inserite nel quadro comandi e con il freno a mano disinserito, che aveva urtato altre auto in sosta. Dalla visione delle immagini estrapolate da un sistema di videosorveglianza installato in zona, gli agenti hanno ricostruito l’esatta dinamica dell’incidente. Dalle immagini, infatti, è emerso che il proprietario del mezzo, una volta giunto con la propria auto, è sceso dalla stessa e si è allontanato; ma poco dopo il mezzo, al quale non era stato inserito il freno a mano, ha iniziato a muoversi, prendendo velocità e, dopo aver percorso diversi metri in controsenso in direzione della via perpendicolare nella quale è stato poi ritrovato, è andato ad impattare contro altri mezzi in sosta. Per fortuna nessun pedone o altra autovettura in transito sono rimasti coinvolti nell’incidente. Il conducente, oltre ai danni materiali causati alle altre autovetture, dovrà ora rispondere di procurato allarme all’Autorità, per aver cercato di sottrarsi alle proprie responsabilità, denunciando il falso furto della propria auto, quando invece aveva dimenticato di inserire il freno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy