Associazione familiari Alzheimer, in scena “Pinuccio” di Aldo Rapè – CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Associazione familiari Alzheimer, in scena “Pinuccio” di Aldo Rapè

Se ti è piaciuto questo articolo, valutalo.

Condividi questo articolo.

Si preannuncia un evento straordinario ed unico quello che si svolgerà mercoledì’ 15 maggio 2019 alle ore 20.30 presso il Teatro Comunale “Regina Margherita” di Caltanissetta, grazie alla sinergia tra Aldo Rapè, attuale direttore artistico del teatro, e l’associazione familiari Alzheimer di Caltanissetta. L’evento difatti chiuderà la stagione di prosa del teatro ed il ricavato sarà devoluto in beneficenza all’Associazione.

Sarà in scena PINUCCIO, scritto ed interpretato dallo stesso Aldo Rapè, con le musiche originali dal vivo di Sergio Zafarana, il riferimento è alla nostra memoria storica delle vicende sulle miniere, storia di uno dei tanti carusi di miniera.

La presidente Sorge Antonina ringrazia Aldo per la disponibilità data. Durante lo spettacolo, verrà presentata un’iniziativa di caratura mondiale. Nel 2015 l’associazione si era resa protagonista nel progetto italo americano “10 Mountains 10 Years”, di Enzo Simone, scalando l’Etna con un gruppo di attivisti coraggiosi per sensibilizzare le persone e le istituzioni su malattie quali Alzheimer e Parkinson. Quest’anno un gruppo di persone provenienti da varie parti del mondo, affronterà il cammino dal 20 al 30 giugno sulla Magna Via Francigena, da Palermo ad Agrigento. 138 km a piedi li vedranno protagonisti in quella che sarà una toccante esperienza, le cui immagini verranno fissate in un lungometraggio che sarà scritto e prodotto da Vincent Roland Simone e diretto da Luke Chadwick Jones “The Pilgrimage To Enlightenment“. Tra loro ci saranno familiari di malati di Alzheimer e persone con il Parkinson, lungo il cammino ci saranno dei momenti di incontro, infatti sarà uno degli scopi principali quello di dare coraggio e fornire soluzioni per gestire al meglio la malattia. Collabboreranno le associazioni dei familiari Alzheimer di Palermo ed Agrigento Davide Comunale per ciò che concerne la Magna via Francigena, ed i Comitati di accoglienza dei Comuni che verranno attraversati lungo il cammino.

Condividi questo articolo.
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy