Vallelunga. Martedì si presenta il libro di Margherita Farruggia "La ragazza e l'uomo invisibile" - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Vallelunga. Martedì si presenta il libro di Margherita Farruggia “La ragazza e l’uomo invisibile”

Condividi questo articolo.

Martedì 28 agosto alle 18:30 nei locali del museo etnografico Salvatore Lo Re di Vallelunga, Margherita Vincenza Farruggia presenterà ancora una volta il suo libro ”La ragazza e l’uomo invisibile”. L’incontro è patrocinato dal Comune e interverranno il sindaco Tommaso Pelagalli, l’assessore alla Cultura Rosamaria Izzo, lo storico Alessandro Barcellona e la stessa autrice, che parlerà al pubblico della sua passione per la scrittura coltivata sin da piccola.

L’amore che mostra ancora una volta la sua forza sul male nel romanzo di Margherita Vincenza Farruggia. Ottima risposta del pubblico nelle precedenti presentazioni, prima fra tutte a Mazzarino, cittadina storica in cui è nata l’autrice che, nell’incontro relazionale con il pubblico presente, non ha risparmiato di elargire la sua esperienza personale con l’ausilio e intervento della relatrice e giornalista Marcella Sardo e le parole di apprezzamento ed affetto ricevute dal sindaco Vincenzo Marino e dall’Assessore alla Cultura Savarino Ficarra. Altra presentazione nella scuola superiore “Liceo artistico Mazzini-Juvara di San Cataldo” conquistando l’attenzione degli studenti che hanno rivolto numerose domande, dando vita ad un dialogo profondo, capace di entrare nelle problematiche che toccano oggi il cuore dell’uomo, con la collaborazione del Relatore e professore Luigi Di Salvo. Presentazione presso il Caffè Letterario Civico 49 di Barrafranca, con relatore Giuseppe Pilumeli ed un ottima accoglienza di Gaetano Vicari organizzatore dell’evento. Presentazione a Caltanissetta, città di residenza della scrittrice, numerose le persone che hanno partecipato all’incontro ricco di sfumature che hanno colorato la serata di gradevoli interscambi e forti emozioni, con reiterata e gradita presenza della giornalista Marcella Sardo quale relatrice e gli elogi del Sindaco Giovanni Ruvolo e degli Assessori Rino Bellavia e Salvatore Licata lì presenti.

«Questo libro è un viaggio meraviglioso nei meandri più misteriosi della vita dei personaggi – dichiara la scrittrice – il filo conduttore è sicuramente l’amore che supera ogni male ed è capace di abbattere le barriere del tempo, oltre la vita, oltre la morte. Ringrazio il Comune di Vallelunga che mi da questa opportunità di presentare ancora una volta il mio lavoro, permettendomi di comunicare agli altri le mie emozioni ed un messaggio che porto sempre nel cuore, quello della speranza e dell’amore, uno dei più importanti motivi che mi hanno portata a scrivere».

Il libro illustrato dal disegno in copertina opera della stessa scrittrice, è un giallo-thriller-fantasy, che ruota attorno alla dicotomia tra il bene e il male. Il racconto è incentrato sulla storia di una neonata che qualcuno vuole uccidere, e sulla generosa e altruista lotta di alcune persone che grazie all’amore generoso desiderano invece salvarla.

Lo stile letterario scelto dall’autrice – ha aggiunto la giornalista Marcella Sardo – cerca di entrare in empatia con il lettore stimolando la sua curiosità e suggerendo gli interrogativi da porsi. Anche l’uso della punteggiatura come sottolineato in varie recensioni entra in questa scelta letteraria, fatta di punti esclamativi ripetuti o puntini di sospensione. Ciò che colpisce è sicuramente questa forte contrapposizione tra bene e male che serve a rimarcare la via giusta da prendere contro ogni forma di corruzione».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy