Vaccinazione anticovid, Assostampa Caltanissetta e "Giornaliste unite" si offrono volontari. Baiunco: "Pensiamo sia un doveroso contributo morale e civile nei confronti del prossimo" - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Vaccinazione anticovid, Assostampa Caltanissetta e “Giornaliste unite” si offrono volontari. Baiunco: “Pensiamo sia un doveroso contributo morale e civile nei confronti del prossimo”

Condividi questo articolo.

Alcuni giornalisti nisseni iscritti ad Assostampa provinciale e le giornaliste del gruppo “Giornaliste Unite” hanno deciso di offrirsi volontari quando sarà il loro turno per essere sottoposti alla vaccinazione anticovid-19. Sono 12 giornalisti di varie età . La proposta è stata inviata alla direzione generale dell’ospedale Sant’Elia. La risposta della direttrice sanitaria è stata immediata “ Ringrazio i rappresentanti della stampa locale per il gesto importante a favore della scienza – ha dichiarato Marcella Santino – mi auguro che il vostro esempio possa essere da sprone per molti altri e possa diventare una campagna di sensibilizzazione”.

La scelta, ragione dell’iniziativa, l’ha motivata la segretaria provinciale di Assostampa Caltanissetta e anche componente del gruppo Giornaliste Unite, Ivana Baiunco: “Crediamo che in questo momento storico noi giornalisti abbiamo un compito estremamente importante, non solo raccontando con le parole, ma se occorre come in questo caso anche con i fatti, l’importanza di stare dalla parte della scienza, che è l’unico mezzo per poter sconfiggere questo mostro che ci perseguita da quasi un anno. Ci impegniamo in prima persona con i nostri volti, le nostre firme, la nostra credibilità, per invogliare quanta più gente possibile alla vaccinazione. Pensiamo sia un piccolo gesto e tuttavia un doveroso contributo morale e civile nei confronti del nostro prossimo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy