Truffe agli anziani, campagna di prevenzione del fenomeno della Confartigianato - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Truffe agli anziani, campagna di prevenzione del fenomeno della Confartigianato

Condividi questo articolo.

Facendo seguito alla IV Campagna Nazionale presentata a Roma lo scorso 20 maggio, La Confartigianato Ancos di Caltanissetta  sarà promotrice sul territorio nisseno dell’ evento dedicato alla lotta contro le truffe agli anziani , il prossimo sabato 29 giugno 2019, con uno stand in Piazza Garibaldi che sarà predisposto per l’intera giornata, per dare massima divulgazione  a questo importante problema delle truffe ai danni degli anziani. All’evento parteciperanno anche rappresentanti delle Forze dell’Ordine coinvolti dal Prefetto di Caltanissetta.

Durante la giornata i volontari di Confartigianato  si impegneranno nella distribuzione di vademecum e depliant ai pensionati, contenenti semplici ma al contempo efficaci regole per difendersi dai rischi di truffe e rapine.

“L’obiettivo della campagna è  quello di prevenire il fenomeno delle truffe agli anziani attraverso una azione di sensibilizzazione ed informazione – dice il Presidente di Confartigianato Beniamino Tarcisio Sberna –  che consenta loro di acquisire maggiore coscienza sul fenomeno, ed attivare al contempo delle strategie comportamentali più consapevoli, affidandosi in primis alle Forze dell’Ordine . E’ un evento dedicato e creato per gli anziani , spesso trascurati dalla nostra società – continua Sberna- ed è per questo che ci auspichiamo la più vasta partecipazione”. Per dare la più adeguata diffusione e continuità all’evento, il presidente provinciale di Ancos Confartigianato, Giuseppe Difrancesco,   sta altresì predisponendo un calendario di incontri programmati, durante i quali verrà distribuito materiale inerente la truffa agli anziani presso quelli che si ritiene siano i centri nevralgici della vita quotidiana degli anziani: le parrocchie, i circoli ricreativi per anziani , sportelli postali e gli sportelli Inps.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy