Successo del derby nisseno di basket di serie D - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Successo del derby nisseno di basket di serie D

Condividi questo articolo.
Rate this post

La voglia dei tanti spettatori presenti al Palacanizzaro di assistere a un bel derby locale di pallacanestro, dopo tanti anni che non accadeva, è stata ampiamente soddisfatta dalle due squadre locali di serie D, il CUSN e l’INVICTA 93CENTO, che si sono confrontate domenica scorsa a Caltanissetta.

Le due squadre hanno regalato un bellissimo spettacolo di pallacanestro al numeroso pubblico presente, nisseno e non, che è venuto ad assistere alla partita: infatti, il Palacanizzaro è stato affollato per due giorni consecutivi da tante persone desiderose non solo di sport, ma anche lo spettacolo, dopo la pausa delle competizioni a causa della pandemia da COVID-19

A vincere la partita è stata la squadra INVICTA, ma a vincere il derby sono stati il fair-play e l’entusiastica partecipazione all’evento: in occasione della competizione, si è potuto assistere ad un grandissimo rispetto in campo, con tanti complimenti scambiati anche tra avversari e nessun colpo scorretto.

Questo è lo sport che sicuramente piace a tutti, sano e pulito, con il giusto agonismo, la giusta adrenalina e la giusta correttezza in campo; all’interno del rettangolo di giuoco, si sono distinti tanti player alcuni dei quali hanno regalato al pubblico presente grandi emozioni. 

Per il CUSN, un giovanissimo Kucic (straniero per la prima volta a Caltanissetta) ha messo a segno 16 punti con grande eleganza; il nisseno Davide Salerno, come sempre si è distinto per le sue grandissime prestazioni cestistiche e umane; Simone Frangiamore, giovane under 18, è riuscito a dimostrare che – grazie all’impegno ed alla passione – si può riuscire ad ottenere qualunque risultato.

Per l’INVICTA, il capitan Calogero Zarbo (alias Jack) si è distinto segnando 30 punti; il “piccolo” regista Mattia Talluto, classe 2005, ha dimostrato di essere un ottimo playmaker in continua crescita, regalando alla partita 11 punti e zero palle perse in 37 minuti di gioco; il giovane Richiusa si è distinto per la sue eccellente prestazione difensiva.

Ci si augura che la Cittadinanza nissena continui a sostenere entrambe le Squadre, che saranno sicuramente in grado di regalare molte altre belle soddisfazioni ai loro tifosi, grazie anche all’impegno dell’Amministrazione Comunale nissena per la concessione degli impianti sportivi, alla quale va rappresentato un sentito ringraziamento da parte dei tifosi e delle Società.

I prossimi appuntamenti nisseni di basket di Serie D sono previsti per sabato 13 Novembre alle ore 20:00, quando il CUSN incontrerà in casa il CATANIA, e per domenica 21 Novembre alle ore 18:00, quando l’INVICTA giocherà in casa contro il PALERMO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy