Strada degli Scrittori; messaggio del presidente Felice Cavallaro sulla morte di Gilberto Idonea – CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Strada degli Scrittori; messaggio del presidente Felice Cavallaro sulla morte di Gilberto Idonea

Condividi questo articolo.
Lutto per la Strada degli Scrittori, il messaggio del presidente Felice Cavallaro: “Se ne è andato l’erede di Angelo Musco, il grande interprete di Malena, del Consiglio d’Egitto, di tante Piovre televisive e di mille rappresentazioni teatrali capaci di inchiodare un pubblico di ogni età all’ironia di Pirandello, alle introspezioni di Sciascia, alla semplicità e alla sagacia del teatro popolare. Ma se ne è andato troppo presto Gilberto Idonea. E ci sembra uno scippo alla vita, all’arte, a un mondo teatrale in passato popolato anche da piccole figure di cui omettiamo il nome, colpevoli di non avere sempre saputo quotare la grandezza di un protagonista invece apprezzato, giusto per fare un nome, da Giuseppe Tornatore. E osannato da spettatori devoti, pronti ad accorrere ad ogni performance, come ci capitò di constatare in teatri sold out da Catania a Palermo, per il suo “One man Show”, per spettacoli come “La finestra” e per tante messe in scena portate in giro per il mondo, in città europee e oltreoceano, dagli Stati uniti all’Argentina.
   La scomparsa di Gilberto è una perdita per la Sicilia e per il Paese tutto. Ed è un vuoto incolmabile per gli amici della “Strada degli Scrittori” che fra Caltanissetta e Agrigento lo hanno avuto come primo “ambasciatore”. Non dimenticheremo la generosità dell’artista che recitò un riadattato monologo dando voce a Don Mariano Arena e al Capitano Bellodi, ai personaggi del Giorno della civetta nella piazza di Racalmuto, nel paese di Leonardo Sciascia. Appunto, uno dei primi passi compiuti cinque anni fa lungo la Strada, affiancati dall’incoraggiamento di Gilberto che adesso, nonostante la pena dell’assenza, echeggerà più forte”.
Condividi questo articolo.
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy