Stadio "Tomaselli", l'assessore Carlo Campione: "Stadio da mettere in sicurezza per gare superiori alla Prima categoria" - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Stadio “Tomaselli”, l’assessore Carlo Campione: “Stadio da mettere in sicurezza per gare superiori alla Prima categoria”

Condividi questo articolo.

In riferimento ad alcuni articoli  che sono stati publicati in questi giorni da alcune testate giornalistiche, relativamente allo stadio Tomaselli, è doveroso fare conoscere il punto di vista dell’Amministrazione comunale. Siamo d’accordo con Sandro Morgana, vicepresidente della Lega nazionale calcio dilettanti, nonchè vicepresidente del Coni Sicilia, che il rispetto delle discipline sportive non può che essere equidistante tra  calcio, rugby e l’atletica leggera, specialità praticate nello stadio Tomaselli, pertanto l’Amministrazione comunale farà tutto il possibile affinché lo  stadio Tomaselli sia abilitato ad  ospitare gare di calcio,  di rugby e competizioni di atletica. Il problema, ci riferisce l’Ufficio tecnico, è mettere in sicurezza lo stadio per gare superiori alla prima categoria, purtroppo un problema che ad oggi non si pone, speriamo che in un futuro non troppo lontano le squadre nissene di calcio possano militare in campionati superiori alla prima categoria, in quel caso saremo pronti ad  affrontare le spese necessarie per avere uno stadio in regola. Sosteniamo che a Caltanissetta il problema dello sport non è l’impiantistica ma avere la capacità, tutti insieme: società, realtà imprenditoriali,sponsor, politica (senza differenze di colori), cittadini… di lavorare  all’unisono. Il 10 maggio partirà dalla nostra città il giro d’Italia, abbiamo coinvolto tutte le federazioni sportive nissene (circa 15) per rendere tale evento internazionale coinvolgente per tutti gli sportivi e la città, saranno coinvolti più di 2000 atleti, attraverso una serie di iniziative a ridosso della partenza del giro. E’ un momento per dimostrare a noi stessi cosa è lo sport per noi nisseni e quale valore diamo.

Carlo Campione ( Assessore allo Sport)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto !!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy