San Cataldo, furto di 20 mila euro: ordinanza cautelare per tre uomini e una donna - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

San Cataldo, furto di 20 mila euro: ordinanza cautelare per tre uomini e una donna

Condividi questo articolo.

Alle prime ore di oggi i carabinieri della Compagnia di Caltanissetta hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip nisseno, nei confronti di cinque soggetti per i reati di furto in abitazione, porto e detenzione abusiva di armi, aggravati in concorso.

Il provvedimento trae origine da un’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Caltanissetta e condotta da personale della Tenenza di San Cataldo, che ha permesso di risalire agli autori di due furti in appartamento avvenuti tra novembre e dicembre 2019.

In particolare i soggetti coinvolti nell’indagine, tre uomini e due donne facenti parte di un unico nucleo familiare, di età comprese tra i 19 e i 40 anni, in concorso tra loro, si introducevano all’interno di due abitazioni, asportando armi, gioielli e soldi contanti per un valore di oltre 20mila euro. 

Il provvedimento cautelare dispone per due soggetti la custodia in carcere, per altri due gli arresti domiciliari e per uno il divieto di dimora nel comune di San Cataldo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy