“Siamo tutti fritti”, il nuovo lavoro del nisseno Salvatore Camilleri in mostra a Roma - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

“Siamo tutti fritti”, il nuovo lavoro del nisseno Salvatore Camilleri in mostra a Roma

Condividi questo articolo.

di Melina Pignato

Di Salvatore Cammilleri e della sua attività artistica ho saputo per caso, frequentando la pagina dell’amico comune Leandro Janni, e da allora ho seguito con interesse il suo lavoro.

La “provocazione” di Salvatore, che accompagna la locandina della mostra, mi ha fatto riflettere proprio sul carattere del tutto casuale di questo incontro, avvenuto non su un gruppo o un giornale online di Caltanissetta ma su una bacheca privata. In effetti non è strano che i media nisseni siano così poco interessati a un loro concittadino che altrove ha spazi e riconoscimenti? E che è profondamente radicato nella sua città, dove anche di recente è tornato più volte a collaborare a progetti artistici?
Non mi dite “nemo propheta in patria”, perché in ambito politico i profeti ci sono eccome e le loro imprese vengono ricordate e commentate.
Non sono così idealista e ingenua da pensare che l’arte salverà il mondo e, nel caso specifico, Caltanissetta, ma l’arte e la cultura sono componenti indispensabili di qualsiasi progetto di recupero e promozione di una città.
Intanto cominciamo a conoscere e promuovere i nostri artisti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy