Salute. Nuove prospettive nella lotta ai tumori solidi - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Salute. Nuove prospettive nella lotta ai tumori solidi

Condividi questo articolo.

Quasi a celebrare la giornata mondiale del cancro del 4 febraio, un lavoro di review basato sui dati recentemente pubblicati dal team Isoprog è stato pubblicato dalla rivista internazionale Cancers (impact factor 6.162). Co-autori dello studio, oltre all’autore principale e direttore scientifico di Isoprog Onlus di Caltanissetta Pierluigi Scalia sono anche il direttore dell’istituto Sbarro di Filadelfia Antonio Giordano e Stephen J. Williams.

La rilevanza dello studio, come spiega il nisseno Pierluigi Scalia, “è quella di mettere ordine sulle strategie di targeting terapeutico mirato e personalizzabile concernenti quei tumori solidi (più dell’85%) che utilizzano queste molecole per avviare e/o mantenere le loro caratteristiche di malignità quali la invasione di tessuti circostanti e la metastatizzazione in organi distanti”. Infatti, continua Scalia “fino a oggi la strategia di targeting farmacologico per bloccare l’effetto cancerogenico mediato da questi fattori è stato insufficiente, in parte anche perché’ mancavano dati quali quelli da noi recentemente pubblicati”.

Lo studio è parte integrale del processo di validazione scientifica avviato dal team mirato allo sviluppo di nuove soluzioni terapeutiche personalizzate guidate da nuovi test genomici sempre più vicini alla fruizione del paziente in quanto traslabili in nuovi servizi a cui il gruppo sta lavorando con esclusive partnership private.

Valuta questo articolo e se ti è piaciuto, assegnaci pure 5 stelle. Grazie.

Stampa Stampa
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.
Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy