Salute. A Caltanissetta il convegno “Ambiente e tumori nella terra dei fuochi e nel centro Sicilia: verso la epidemiologia di precisione” con il professore Antonio Giordano - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Salute. A Caltanissetta il convegno “Ambiente e tumori nella terra dei fuochi e nel centro Sicilia: verso la epidemiologia di precisione” con il professore Antonio Giordano

Condividi questo articolo.

Relatori i professori Antonio Giordano dell’istituto Sbarro di Phliladephia e Pierluigi Scalia della Isoprog onlus

 

Si terrà il prossimo 27 giugno alle ore 18:00 nella sala degli Oratori di Palazzo Moncada il seminario “Ambiente e tumori nella terra dei fuochi e nel centro Sicilia: verso la epidemiologia di precisione”.

Relatori i professori Antonio Giordano dell’istituo Sbarro di Phliladephia e Pierluigi Scalia della Isoprog onlus.

Antonio Giordano è da sempre in prima linea sulla tematica inerente al ruolo dell’ambiente sull’incidenza dei tumori. Tra i primi ricercatori a denunciare i danni causati dall’inquinamento nella “terra dei fuochi”.

Note biografiche sul professore Antonio Giordano: è un accademico, oncologo, patologo, genetista e ricercatore italiano naturalizzato statunitense. Nel 2004 diventa professore ordinario per chiara fama nel settore scientifico-disciplinare di Anatomia e Istologia patologica del Dipartimento di Medicina, chirurgia e neuroscienze al laboratorio di Tecnologie biomediche e Oncologia sperimentale dell’Università di Siena.

Dal giugno 2006 è presidente del comitato scientifico della Fondazione onlus Human health foundantion onlus ed è presidente del comitato scientifico del Crom (Centro ricerche oncologiche di Mercogliano – AV). Diverse, inoltre le collaborazioni con atenei Italiani.

Nel 2019 è nominato membro del comitato ordinatore della costituenda Scuola superiore meridionale. Direttore dello Sbarro institute for cancer research and molecular medicine e direttore del centro di Biotecnologia al college of Science and technology.

Note biografiche sul professore Pierluigi Scalia: accademico, medico ricercatore specializzato in patologia genomica ed endocrinologia molecolare, cittadinanza americana acquisita per meriti scientifici. Esperto in biotecnologie e con esperienza su progetti pubblico – privati internazionali in ambito sanitario d’eccellenza.

Professore aggiunto all’istituto Sbarro di Philadelphia, direttore del programma di ricerca sul micro ambiente tumurale e il “cell signaling” , direttore della Isoprog onlus.

Al suo attivo pubblicazioni in ambito della oncologia di base e traslazionale in riviste scientifiche di livello mondiale: Oncogene, Blood, International Journal of Cancer, Current Biology, Molecular and Cellular Biology e Journal of Cellur Biochemistry.

Valuta questo articolo e se ti è piaciuto, assegnaci pure 5 stelle. Grazie.

© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.
Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy