Rally di Caltanissetta: tris di vittorie di categoria per la Delirio Motorsport – CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Rally di Caltanissetta: tris di vittorie di categoria per la Delirio Motorsport

Condividi questo articolo.

Successo per i colori della scuderia nissena Delirio Motorsport nell’ultimo rally di  Caltanissetta, con la vittoria in tre classi, un poker sfiorato nella N2 e con un buon piazzamento nella classifica assoluta.

L’equipaggio formato da Carlo Fabrizio La Rocca e Claudio Palermo ha vinto la classe N4 con una Subaru Impreza e piazzandosi al 6° posto nella classifica assoluta.

Riconferma il suo “talento” il giovanissimo Giovanni Lanzalaco (appena 20 anni), con alle note l’esperto Antonio Marchica, che hanno centrato a bordo di una Renault Clio RS la classe N3 vincendo non solo la propria classe, ma anche la prima prova del Trofeo Corri con Clio e posizionandosi al 9° posto della classifica assoluta.

Infine, l’equipaggio formato dal presidente della Delirio Motorsport, Francesco Grimaldi e da Giuseppe Pastorello, pur essendo stati attardati nelle prime prove da un piccolo problema tecnico della loro Mini Cooper JCW – quest’anno in versione RS Plus – sono riusciti a concludere vincendo la classe ed il gruppo Racing Start.

Il poker è stato sfiorato di poco, in quanto il veloce Carmelo Lanzalaco, prendendosi l’onere di portare in gara l’ultima arrivata in casa Delirio Motorsport, la “piccola” Citroen Saxo nella classe N2, ancora in fase di sviluppo e di “cure” da parte del tecnico Eugenio Cancemi, ma nello stesso tempo non facendo sfigurare la prestazione del campione regionale in carica nella “Prova Spettacolo” Sicilpetroli della sera, piazzandosi all’11° posto assoluto e svettando nella classe N2.

 

Condividi questo articolo.
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy