Progetto del batterista Flaviano Pennisi “Suonare Unniedderè” – CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Progetto del batterista Flaviano Pennisi “Suonare Unniedderè”

Condividi questo articolo.

Flaviano-Pennisi- Suonare-Unnieddere-Project-2

Flaviano Pennisi e’ un giovane batterista che sta portando in giro un nuovo ed interessante progetto, di cui si sta occupando la stampa specializzata, e non solo, di tutta Europa.

Il suo progetto (Suonare Unniedderè) consiste nel portare l’arte delle percussioni in strada allo scopo di avvicinare i giovani alla musica in luoghi inconsueti, luoghi storici, luoghi di culto, quartieri difficili soprattutto della Sicilia. Dei suoi “tour” realizza, poi, dei video che vengono postati sui suoi account social.

Lo scopo del progetto e’ quello di avvicinare la gente all’arte delle percussioni da strada, far riscoprire luoghi storici, caratteristici, popolari, folcloristici della Sicilia in cui mai si era vista e sentita prima suonare la batteria, “pescherie”,”mercati storici di città”, chiese.

Flaviano-Pennisi- Suonare-Unnieddere-Project-3

Del suo progetto stanno gia’ parlando giornali come “La Sicilia”, la “Gazzetta del Calatino”, “Music crowns” (un importante giornale di Londra), “The Drummers Journal” (giornale inglese di grandissimo successo), “Liveunict” (il giornale dell’università di Catania), “Drumset Mag” (il magazine dei batteristi e percussionisti italiani).

Il progetto ha iniziato ad avere molto successo anche in radio, infatti molte hanno gia’ proposto a Flaviano di presentare il progetto in diretta e di suonare Live, sono cosi’ nati i live su Radio studio centrale, Radio smile, Radio fantastica, Radio etna Espresso ed altre.

Il successo del progetto di Flaviano sta riscuotendo grande successo per diverse ragioni: sia perché svolto in maniera professionale dal punto di vista tecnico, sia per il messaggio positivo che lancia, da una parte cerca di diffondere l’arte della batteria fra i giovani, ricordando che talvolta lo studio di uno strumento disciplina e salva, a volte, dall’intraprendere strade sbagliate, dall’altra crea aggregazione (Flaviano invita spesso altri musicisti a partecipare ai live) in luoghi meravigliosi della Sicilia, luoghi pieni di storia, popolari, folcloristici.

“Il mio non è un progetto a scopo di lucro –  dice Flaviano – io considero questo progetto come una missione e oggi possiamo parlare di una vera e propria realtà, anche molti sindaci di varie città partecipano al mio progetto appoggiando la mia iniziativa, un esempio fu il sindaco di Mazzarino che mi diede in mano le chiavi del castello per poter realizzare una tappa del mio progetto all’interno”.

(Foto Vittoriadaily.net)

Condividi questo articolo.
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy