Premio all cultura memorial Nuccia Grosso II atto, sugli scranni dell'aula consiliare i ragazzi del Rapisardi - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Premio all cultura memorial Nuccia Grosso II atto, sugli scranni dell’aula consiliare i ragazzi del Rapisardi

Condividi questo articolo.

Ha riscosso molto successo il primo processo del premio alla cultura memorial Nuccia Grosso che ha visto l’imputata “Antigone” assolta. Ma a colpire tutti sono stati gli “studenti avvocati” che hanno svolto il ruolo di “difesa ed accusa” in modo magistrale.

Dopo l’ottimo lavoro dei licei Volta e Mignosi sabato tocca agli studenti dell’istituto di istruzione secondaria superiore Sebastiano Mottura e dell’Istituto tecnico commerciale e per geometri Rapisardi/DaVinci .

Sul banco degli imputati ci sarà Mark Elliot Zuckerberg, creatore e gestore del colosso facebook. Secondo la tesi dei ragazzi del Mottura supportati dall’avvocato Nuccia Patti e dalla professoressa Italia Castiglione, Zuckerberg è imputato ” Del delitto a cui all’articolo 167 comma 1 e 2 decr.leg. 196/2003 perchè al fine di trarne profitto, consistente nel ricavo corrispondente alla stipula di un numero elevatissimo di contratti pubblicitari, ha violato e diffuso i dati sensibili e le immagini personali di oltre 2 miliardi di iscritti al social network denominato Facebook arrecando agli stessi grave nocumento con condotta tutt’oggi persistente”.

Spetterà ai ragazzi del Rapisardi dimostrare l’innocenza, supportati dall’avvocato Giuliana Di Prima e dai professori Fulco ed Adamo.

La corte sarà formata dal presidente della scuola forense Boris Pastorello, dal presidente della camera penale Sergio Iacona, dal presidente dell’associazione giovani avvocati Salvatore Alletto, dagli avvocati penalisti Annalisa Petitto e Giuseppe Dacquì.

Teatro del processo l’aula consiliare del comune di Caltanissetta che ha patrocinato la manifestazione. L’inizio è previsto alle 17,30 e andrà in diretta su radio cl 1 ed in formato video sulle pagine Facebook dell’emittente e del premio al giornalismo ed alla cultura memorial Nuccia Grosso.

Valuta questo articolo e se ti è piaciuto, assegnaci pure 5 stelle. Grazie.

Stampa Stampa
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.
Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy