Pesistica, Coppa del Mondo: bronzo di strappo al nisseno Mirco Scarantino - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Pesistica, Coppa del Mondo: bronzo di strappo al nisseno Mirco Scarantino

Condividi questo articolo.

E’ iniziata ieri la “Roma 2020 Weightlifting World Cup” la Coppa del Mondo di pesistica olimpica in programma al PalaPellicone di Ostia (Roma) fino a venerdì 31 gennaio 2020.

I primi risultati:

Kyle Cicely è la prima medaglia d’Oro di questa Coppa del Mondo, nella categoria 45 kg. Con 93 kg di slancio la statunitense sorpassa la vietnamita Khong My (Oro di Strappo) nel Totale e conquista la medaglia più preziosa con un totale di 163 kg. Bronzo all’atleta di San Marino Maria Belen Giacomone.
Nella 49 kg trionfo per un’altra statunitense Jourdan Delacruz che, con 6 prove valide su 6, surclassa le avversarie con un totale di 195 kg (87 + 108). Argento per la connazionale Morghan King con 185 kg (82 + 103), bronzo per la cinese Huyen Vuong Thi con 181 (81 + 100).

Nella 61 kg maschile trionfa il vietnamita Tuan Thach Kim che ha surclassato gli avversari con un totale di 293 kg; per lui oro di strappo con 132 kg e di slancio con 161 kg. Argento per il georgiano Shota Mishvelidze con 286 kg di totale: per lui seconda piazza sia di strappo con 131 kg che di slancio con 155 kg. Bronzo per l’atleta delle Filippine John Fabuar Ceniza con 269 kg che però non si aggiudica medaglie di specialità. Il Bronzo di strappo va all’Azzurro di Caltanissetta, Mirco Scarantino, con 118 kg sollevati in seconda prova,  mentre il bronzo di slancio va al tedesco Jon Luke Mau con 154 kg.

Le prime azzurre in gara sono state Giulia Imperio e Giorgia Russo, entrambe protagoniste nella categoria 49 kg. La prima chiude al settimo posto con un totale di 162 kg (77+85) , mentre la Russo finisce fuori gara dopo un’unica prova valida di strappo a 68 kg e 3 prove errate nello slancio. Nella 61 kg maschile sono due gli azzurri in gara: Sergio Massidda e Mirco Scarantino. Il primo, campione del Mondo Junior e Youth in carica, chiude la sua gara al settimo posto con un totale di 250 kg (110+140). Medaglia di bronzo di strappo per Mirco Scarantino con 118 kg sollevati in seconda prova; si ferma a 147 kg nello slancio, sesta piazza di specialità, che lo porta a chiudere nella stessa posizione anche nel totale con 265 kg.

 

Valuta questo articolo e se ti è piaciuto, assegnaci pure 5 stelle. Grazie.

Stampa Stampa
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.
Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy