Nozze di ferro in Inghilterra per la gelese Santina Vicari e il marito James Clelland - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Nozze di ferro in Inghilterra per la gelese Santina Vicari e il marito James Clelland

Condividi questo articolo.

“A Santina Ventura e James Clelland: per il settantesimo anniversario delle Vostre nozze, la Città di Gela esprime le più sentite congratulazioni e l’augurio di una lunga e serena vita insieme”.

Recita così la pergamena che il sindaco Lucio Greco ha fatto arrivare ai coniugi Clelland, in Inghilterra. La loro

Il giorno del matrimonio

è una bella storia di famiglia, radici ed emigrazione iniziata lo scorso dicembre quando Diana Fulco ha scritto al Comune per richiedere un invio di auguri in occasione del settantesimo anniversario di matrimonio (nozze di ferro) dei propri nonni, celebrato il 27 gennaio scorso.

La signora Santina Ventura, figlia di Rocco Ventura e Giovanna Vicari, è originaria di Gela e si è trasferita in Libia per motivi di lavoro. Lì ha conosciuto il signor Clelland, originario dell’Inghilterra, dove abitano attualmente. “Come tutti gli emigrati, – si legge nella missiva – la signora Ventura ha sempre avuto Gela nel suo cuore e sarebbe un immenso onore ricevere un biglietto di auguri da parte del Comune di Gela per questo traguardo”.

Una toccante richiesta che non poteva non trovare seguito, così il sindaco Lucio Greco ha preso carta e penna e ha scritto il messaggio di auguri, facendolo recapitare fino in Inghilterra. Pochi giorni fa è arrivata una mail di ringraziamento, con allegate la foto con la pergamena e quella del giorno del matrimonio, nel lontano 1951: “Mia nonna ha ancora la famiglia a Gela, ricorda con affetto la sua infanzia lì ed è stata troppo felice per le parole”.

“La storia della nostra città, come quella di tutte le città del Sud Italia, – commenta il sindaco Lucio Greco è una storia di emigrazioni, ed è bello sapere che ci sono tanti gelesi sparsi per il mondo che custodiscono nel proprio cuore il ricordo della città in cui sono nati e l’amore per essa, senza mai spezzare il cordone ombelicale che li lega alle origini. Vedere le foto delle nozze e dell’anniversario della signora Ventura mi ha riempito di orgoglio, perché sono semplici e suggestive allo stesso tempo, e trasmettono tutta la forza di valori che rischiano oggi di andare perduti. Ai coniugi Clelland vanno i nostri migliori auguri per una vita e un matrimonio ancora lunghi e felici, nella speranza che possano presto venire a Gela, magari insieme ai loro figli e nipoti”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy