La Nissa viene riagguantata nel finale - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

La Nissa viene riagguantata nel finale

Condividi questo articolo.
Rate this post

NISSA 1
DON CARLO MISILMERI 1
NISSA: Keba, Garofalo, Santamaria, Bisogno, Diop, Conti, Illario, Caronia, Taormina, Retucci, Seckan. In panchina Crisafulli, Nuccio, Santoro, Vitrano, Mazzoni, Abbate, Priola, Zappia, Manga. All. Angelo Bognanni.
DON CARLO MISILMERI: Zummo, Candela, Pellegrino, Mendola, D’Angelo, Cossentino, Tiscione, Cerniglia, Guadagnoli, Concialdi, Bringas. In panchina Ferrara, Ferla, Fontana, Giannilivigni, Nigro, Mondino, Di Giuseppe, Lucera, Stassi. All. Salvatore Utro.
ARBITRO: Salerno di Catania (Torre, Firera).
RETI: 56’ Taormina, 82’ Pellegrino.
CAMPOFRANCO. Finisce 1-1 il big match dell’Alfonso Virciglio tra la Nissa e la Don Carlo Misilmeri. Una Nissa che può recriminare per essersi fatta raggiungere alla fine, il pareggio però è tutto sommato giusto, con la Don Carlo Misilmeri che ha sbagliato ad inizio secondo tempo un rigore con Concialdi che ha tirato alto. Primo tempo molto equilibrato, con le due squadre che si sono studiate e fronteggiate soprattutto a centrocampo. La Don Carlo Misilmeri ci ha provato già al 3’ con Concialdi che ha sfiorato il palo, la risposta della Nissa un tiro dal limite di Taormina al 9’. Come una partita a scacchi mossa e contromossa, al 22’ punizione di Concialdi alta , al 27’ punizione di Taormina. Nel finale Mendola di testa sfiora il gol per gli ospiti. Nella ripresa la partita esplode subito al 3’ Mendola entra in area e viene steso da Keba, rigore che Conciali tira malamente alto. All’11’ Nissa in vantaggio, bella azione sulla sinistra di Santamaria che crossa per Taormina che al volo di sinistro segna l’1 a 0. A 8’ dalla fine il pareggio con Pellegrino che raccoglie la respinta su calcio d’angolo di Concialdi e dai 20 metri batte Keba per l’1 a 1. Nel finale la Don Carlo Misilmeri sfiora il vantaggio prima all’86’ con una punizione di Concialdi con Keba che devia in angolo e al 93’ con Cossentino che di testa sfiora il vantaggio, che sarebbe stata una beffa per la Nissa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy