Meteo, Ciara sferza l'Italia. Ma arriva la perturbazione di San Valentino, a Caltanissetta temperature in diminuzione - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Meteo, Ciara sferza l’Italia. Ma arriva la perturbazione di San Valentino, a Caltanissetta temperature in diminuzione

Condividi questo articolo.

L’arrivo della tempesta Ciara colpisce anche l’Italia dove per effetto dei cambiamenti climatici sono aumentate del 44% le tempeste di vento nell’ultimo anno e nel sud si soffre la siccità in un inverno bollente segnato dalla mancanza di precipitazioni significative.

Il maltempo con le raffiche violente ha scoperchiato edifici e abbattuto alberi al nord, come a Torino, mentre al sud si fanno i conti con l’allarme siccità che si estende dalla Puglia alla Basilicata, dal Molise alla Sardegna fino in Sicilia. Il quadro della situazione metereologica è in un report delle Coldiretti.

In Sicilia, nell’agrigentino, i campi sono aridi e i semi non riescono neanche a germinare mentre in Puglia, la disponibilità è addirittura dimezzata in 12 mesi con circa 140 milioni di metri cubi contro i 280 di un anno fa secondo gli ultimi dati dell’Osservatorio Anbi mentre in Basilicata manca all’appello circa 2/3 delle risorse idriche disponibili rispetto a febbraio 2019 ed oggi sono pari a 257 milioni di metri cubi, ovvero 162 milioni di metri cubi in meno rispetto allo stesso periodo del 2019.

Inverno assente anche nel resto d’Europa, alle prese con venti da uragano e tanti danni. Mentre in Italia, tra giovedì e venerdì, è attesa la perturbazione di San Valentino. La tempesta Ciara è stata violentissima, le raffiche di vento hanno raggiunto i 150 km/h, con piogge molto intense. In Italia invece il tempo si mantiene asciutto, ventoso e caldo: al centro e al sud ma anche nel nordovest ci sono stati 18-20 gradi, sul versante adriatico si è toccato il record di 24/25 gradi, oltre 10-12 gradi oltre la norma di questo periodo. A fine settimana arriverà una perturbazione con pioggia al Nord e al Centrosud.

Previsioni su Caltanissetta

Previsione 12-13-14 febbraio: cielo sereno o poco nuvoloso. Temperature massime in diminuzione, con valori termici nell’entroterra nisseno di +15°C. Valori minimi in lieve diminuzione, con punte di +3/+5°C nelle aree vallate interne e pianeggianti del nostro comprensorio. Venti tra il debole ed il moderato, provenienti da Nord-Ovest.

(Fonte La Repubblica e MeteoCaltanissetta)

Valuta questo articolo e se ti è piaciuto, assegnaci pure 5 stelle. Grazie.

Stampa Stampa
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.
Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy