Messa Crismale e conferimento ministeri: intitolazione piazza a mons. Alfredo M. Garsia - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Messa Crismale e conferimento ministeri: intitolazione piazza a mons. Alfredo M. Garsia

Condividi questo articolo.

 

Lunedì 29 giugno, solennità dei SS. apostoli Pietro e Paolo, alle ore 10.00, in Cattedrale, si svolgerà la solenne concelebrazione eucaristica, presieduta dal Vescovo Mons. Mario Russotto, durante la quale saranno consacrati gli Olii Santi del Crisma, dei Catecumeni e dell’Unzione degli Infermi, rito tradizionalmente legato alla S. Messa Crismale del Giovedì Santo che, quest’anno, non si è potuta celebrare a causa delle restrizioni per l’emergenza sanitaria del Coronavirus.

Il 29 giugno è anche l’anniversario di ordinazione presbiterale del Vescovo Mario (39°) e di moltissimi sacerdoti diocesani tra cui l’arciprete di Mussomeli, Sac. Pietro Genco, che festeggia il cinquantesimo anniversario di Sacerdozio.

Secondo i Decreti episcopali del 25 marzo e dell’11 maggio, alla celebrazione in Cattedrale potranno partecipare tutti i Sacerdoti della Diocesi, i Diaconi (e aspiranti), i Religiosi, i Seminaristi e un rappresentante dei fedeli laici per ogni parrocchia.

Al termine della S. Messa Crismale, il Vescovo e il Sindaco della città, Roberto Gambino, si recheranno presso l’area del posteggio cosiddetto Ponte Bloy a Caltanissetta dove, alle ore 12.15 procederanno alla intitolazione dell’area, assegnandole il toponimo di “Piazza Mons. Alfredo M. Garsia, VII Vescovo di Caltanissetta”.

La delibera N. 51 era stata adottata dalla Giunta Municipale del Sindaco Giovanni Ruvolo l’11 aprile 2019 e successivamente approvata dalla Prefettura di Caltanissetta, a firma del Prefetto Cosima Stani, con l’emissione del Decreto di Autorizzazione del 19 agosto 2019.

La scelta di quell’area è stata compiuta in considerazione di tre diversi motivi. Innanzitutto perché su quella superficie, la sera del 9 maggio 1993, provenendo da Agrigento atterrò l’elicottero del Papa San Giovanni Paolo II, venuto in Visita Apostolica a Caltanissetta, dietro pressante invito del Vescovo Garsia che in quel luogo lo accolse per primo. 

In secondo luogo perché al Ponte Bloy solitamente sostano i Circhi equestri e le giostre itineranti, realtà socio-pastorali di cui il Mons. Garsia si è preso cura per moltissimi anni, nella sua qualità di Presidente Nazionale della Migrantes, la Fondazione della Conferenza Episcopale Italiana che si occupa della mobilità umana (emigrati, immigrati, fieranti e circensi, naviganti, Rom e Sinti).

In ultimo perché su quell’area la nuova denominazione non comporterà la modifica di numeri civici.

Martedì 30 giugno, alle ore 18.00, sempre in Cattedrale, il Vescovo conferirà, durante la celebrazione eucaristica, i ministeri del Lettorato ai Seminaristi Gaetano Sfragara e Michele Taibi e dell’Accolitato a Giuseppe Provenzano e Gianluca Tirrito, ed ammetterà tra i candidati all’Ordine Sacro i Seminaristi: Calogero Antonio Caputo, Andrea Criscuoli, Arcangelo Lo Cascio e Fra Pablo Martins da Silva CR.

Entrambe le celebrazioni, S. Messa Crismale e Conferimento dei Ministeri, saranno trasmesse in diretta streaming sulla pagina FB Ufficio Comunicazioni Sociali Diocesi di Caltanissetta.

© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.



Diritto di replica e rettifica: ai sensi dell'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948, chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it
Ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Non saranno ammessi turpiloqui, flames, comportamenti non decorosi, commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy