Marianopoli, tragedia sulla strada. Morto in un incidente ragazzo di 17 anni - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Marianopoli, tragedia sulla strada. Morto in un incidente ragazzo di 17 anni

Condividi questo articolo.

Una tragedia ha sconvolto stanotte la piccola comunità di Marianopoli dove ha perso la vita in un incidente stradale Leonardo Lombardo di 17 anni. L’incidente è avvenuto intorno alle 4,25 del mattino in via Calvario, uno scontro tra lo scooter che guidava il 17enne e una moto. Sul posto sono intervenuti i soccorsi e un elicottero del 118 ma per il giovane non c’è stato nulla da fare. I carabinieri indagano per ricostruire la dinamica. Il conducente dell’altro mezzo è rimasto lievemente ferito.

Leonardo Lombardo frequentava la classe terza dell’istituto superiore Sebastiano Mottura di Caltanissetta. Oggi è l’ultimo giorno di scuola e proprio tra le mura scolastiche gli insegnanti del ragazzo hanno appreso con dolore la notizia. Sulle pagine Facebook sono già tanti i messaggi di condoglianze e di vicinanza alla famiglia.

Il pubblico ministero di turno ha deciso il sequestro della salma di Leonardo Lombardo. Gli accertamenti medico legali e le indagini avviate dai carabinieri serviranno a ricostruire l’esatta dinamica del sinistro e la causa della morte.

La comunità del piccolo comune del Vallone è letteralmente sconvolta dalla notizia. Il sindaco Salvatore Noto è da stanotte è stato al fianco dei familiari. “Era un ragazzo socievole e solare, scherzava con tutti, un giovane educato che aveva l’hobby del calcio e infatti i giocava nella squadra locale”, racconta il primo cittadino di Marianopoli.

“Non penso ci siano parole per alleviare il dolore della famiglia. L’unica cosa che si può dire è che speriamo che i giovani possano comprendere tante cose da questo episodio e con il tempo la famiglia possa elaborare e alleviare il dolore”.

Nella giornata dei funerali che sarà decisa in seguito alla restituzione della salma, l’amministrazione comunale dichiarerà il lutto cittadino. “In segno di rispetto per il giovane e la sua famiglia e anche per i giovani del paese che sono molto scossi da quanto successo stanotte”.

(di Alberto Sardo – Radiocl1.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy