Gela, due persone denunciate per combustione illecita di rifiuti e di scarti vegetali in concorso - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Gela, due persone denunciate per combustione illecita di rifiuti e di scarti vegetali in concorso

Condividi questo articolo.

Nella serata di ieri, in contrada Mignechi di Gela, militari della compagnia di Intervento operativo del 12° Rgt carabinieri  “Sicilia” unitamente a personale della sezione Radiomobile di Gela, nell’ambito di predisposto servizio di controllo del territorio, hanno deferito in stato di libertà per il reato in oggetto due braccianti agricoli originari di Niscemi, rispettivamente di 40 e 43 anni, entrambi conosciuti alle forze dell’ordine.

I carabinieri hanno sorpreso i due uomini all’interno della loro azienda agricola, intenti a bruciare scarti vegetali, teloni di plastica per la copertura di serre, pannelli in lana di vetro, fili di nylon e altri rifiuti pericolosi derivanti dall’attività della loro impresa. Il rogo, che minacciava il vicino canneto rientrante nella riserva naturale orientata “Biviere di Gela”, è stato spento dai vigili del fuoco del distaccamento di Gela.

 

(Immagine di repertorio)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy