Lutto nel mondo della Magistratura, è morto Alfio Catalano - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Lutto nel mondo della Magistratura, è morto Alfio Catalano

Condividi questo articolo.
Rate this post

E’ venuto a mancare all’età di 93 anni, dopo essere stato contagiato dal Covid, Alfio Catalano magistrato in pensione e nisseno d’adozione.

Figura storica degli ambienti giudiziari nisseni, Alfio Catalano è stato uno dei più giovani magistrati italiani, andando a ricoprire all’età di 21 anni l’incarico di pretore mandamentale di Mazzarino.

Per lunghi anni poi ha prestato servizio prima al Tribunale e poi alla Corte di Appello di Caltanissetta.

Studioso di diritto romano,  è stato giudice civile, esperto nella materia delle successioni, ma anche giudice penale.

Tra i processi più noti di cui si è occupato quello per la strage Chinnici in Corte di Assise di Appello nel 1985come giudice a latere del presidente Antonino Saetta.

Ha lasciato gli uffici giudiziari nisseni per andare a ricoprire prestigiosi incarichi dirigenziali, prima come consigliere pretore dirigente della Pretura di Catania e poi come presidente del Tribunale di Catania.

Oltre che per le sue doti di giurista, è stato da tutti apprezzato per la sua signorilità, per la sua modestia e per le sue indiscutibili doti umane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy