Licata (Orgoglio nisseno): "Noi svincolati dal passato e proiettati al futuro e allo sviluppo" - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Licata (Orgoglio nisseno): “Noi svincolati dal passato e proiettati al futuro e allo sviluppo”

Condividi questo articolo.

Una settimana alla chiusura della campagna elettorale, prima del voto del 28 aprile. Oggi importante passaggio televisivo dei candidati sindaci in un programma dedicato alla politica regionale sulla emittente di Stato. Tre le domande, sulle priorità per Caltanissetta, i punti principali del programma e il perché dovrebbero votarlo, alle quali Salvatore Licata ha risposto con la solita chiarezza e sicurezza. Sulla priorità, Salvatore Licata ha puntato l’attenzione su un comune che deve essere interventista e puntare sui servizi. Caltanissetta è una piccola città, ma non più vivibile: una città non per bambini, non per anziani e non per le famiglie. Costruendo centri di aggregazione e spazi verdi si può rendere la città nuovamente vivibile. Sui punti cardini del programma elettorale, al primo posto c’è sempre lo sviluppo economico, puntando sulle attività produttive, sul commerciale che è stato offeso e messo da parte in questi anni. Sviluppo che passa anche dall’università, dagli eventi sportivi e culturali. Caltanissetta non deve essere solo al centro geografico della Sicilia, ma anche al centro dal punto di vista politico, con l’infrastrutturazione della città. Bisogna inchiodare la deputazione locale e far si che anche Caltanissetta abbia la sua zona economica speciale, come sta succedendo a Palermo, Catania e Messina. Un’area di sviluppo economico sfruttando i crediti d’imposta e gli investimenti per creare lavoro ed occupazione. Sui motivi per cui votarlo Salvatore Licata è stato chiaro, per svincolare Caltanissetta dai condizionamenti che l’hanno fin qui soffocata, dalle lobby e dai vecchi partiti politici. Il metodo è il vero segreto della buona amministrazione e con “Orgoglio nisseno”  si coniuga competenza ed esperienza, senza vincoli e condizionamenti con quel passato che tanto male ha fatto a questa città.

Valuta questo articolo e se ti è piaciuto, assegnaci pure 5 stelle. Grazie.

© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.
Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy