Interrogazione su Interrogazione di Aiello sull'“annosa e nota problematica disservizi stazione autobus extraurbani - area “ex Gil” - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Interrogazione su Interrogazione di Aiello sull’“annosa e nota problematica disservizi stazione autobus extraurbani – area “ex Gil”

Condividi questo articolo.

Nonostante le ripetute denunce del consigliere comunale d’opposizione, Oscar Aiello, che da anni prova a rendersi utile per venire incontro alle esigenze di pendolari e viaggiatori vari, la situazione all’interno dell’area “ex Gil” adibita a stazione degli autobus extraurbani rimane sempre la stessa: impossibilità di usufruire di bagni pubblici che, nonostante siano presenti, vengono regolarmente tenuti chiusi; assenza di tettoie, di qualsiasi copertura e/o protezione dalle intemperie dove le persone possano aspettare gli autobus al riparo da pioggia e vento; scarsa illuminazione, che nelle ore tardo pomeridiane, serali e di prima mattina rende la frequentata area (anche da ragazzini, donne ed anziani) poco sicura.

“Ho presentato diversi atti formali tra interrogazioni, richieste di convocazione di tavolo tecnico, diffida ad adempiere – dichiara Oscar Aiello – ho anche incontrato degli Assessori e nonostante tutti sappiano, nulla ha ancora fatto l’Amministrazione comunale per risolvere il problema. Nel frattempo – aggiunge Aiello – chi viaggia in autobus è costretto a fare i bisogni per strada (come se fossimo nella giungla), in caso di pioggia la gente non sa dove ripararsi ed inoltre l’area è pericolosa a causa della scarsa illuminazione. E’ una vergognosa situazione – conclude il presidente della IV commissione – che incide direttamente sulle persone e indirettamente sull’immagine di Caltanissetta, unica Città d’Europa con una frequentata stazione degli autobus senza bagni ed in condizioni pietose”.

Ritenendo opportuno intervenire immediatamente per eliminare i noti disservizi all’interno dell’area “ex Gil”, il consigliere Oscar Aiello ha presentato al Sindaco un’interrogazione per sapere: “Quali sono i provvedimenti adottati alla data odierna per tentare di risolvere l’annosa e nota problematica; Quando e come sarà possibile avere dei bagni pubblici fruibili, delle idonee strutture dove poter aspettare gli autobus ed un’adeguata illuminazione dell’intera area”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto !!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy