Incendia una palazzina, arrestato 25enne dai carabinieri a Mussomeli. A Villalba trovato 44enne in possesso di hashish - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Incendia una palazzina, arrestato 25enne dai carabinieri a Mussomeli. A Villalba trovato 44enne in possesso di hashish

Condividi questo articolo.
Rate this post

I Carabinieri della Compagnia di Mussomeli (CL) hanno effettuato nel corso dello scorso fine settimana un servizio coordinato di controllo del territorio. Nel corso dell’attività, eseguita mediante controlli lungo le principali arterie stradali e presso i luoghi di aggregazione giovanile, veniva segnalato, ai sensi dell’art. 75 d.p.r. 309/90 un 48enne residente a Villalba (CL), poiché trovato in possesso di gr 0,6 di hashish, e:

  • elevate nr. 8 contravvenzioni al c.d.s. con nr. 3 sequestri amministrativi di veicoli e contestuali ritiri documenti di circolazione;
  • eseguite nr. 5 perquisizioni personali e veicolari e 2 perquisizioni domiciliari;
  • controllati 33 veicoli ed identificate 73 persone.

Nell’ambito del servizio, a Mussomeli, i Carabinieri della locale Stazione hanno:

– arrestato in esecuzione all’ordine di carcerazione emesso della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Caltanissetta, J.S. 25enne del luogo, che dovrà espiare la pena di 2 anni e 3 mesi di reclusione per essersi reso responsabile del reato di incendio di una intera palazzina sita in via Ricciardi di Mussomeli il 20 gennaio 2019;

– notificato a S.D., 44enne di Mussomeli, il decreto di sorveglianza speciale di p.s. con divieto di soggiorno nel comune di Mussomeli, per la durata di 1 anno, emesso dalla sezione misure di prevenzione del Tribunale di Caltanissetta. L’uomo a gennaio 2020 era stato posto agli arresti domiciliari per il reato di maltrattamenti nei confronti della moglie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy