Governance poll 2021, Sole 24 ore: sindaco di Caltanissetta all'81mo posto - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Governance poll 2021, Sole 24 ore: sindaco di Caltanissetta all’81mo posto

Condividi questo articolo.
Rate this post

Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando al 102/mo posto e quello di Catania Salvo Pogliese, fanalino di coda, sono i primi cittadini delle più grandi città siciliane a registrare il peggior risultato del ‘Governance Poll’, la classifica di gradimento dei sindaci delle città capoluogo che Il Sole 24Ore pubblica oggi. Invece il sindaco di Messina, Catena De Luca si attesta al 22esimo posto per gradimento in condivisione con altri primi cittadini.

Orlando che era stato eletto nel 2017 con il 46,3% e ora è sceso al 39%, una perdita secca di oltre 7%,. mentre Pogliese, ultimo, scende al 30% di gradimento. Tra gli altri sindaci siciliani figurano, nella parte alta della classifica al 36/mo posto quello di Trapani, Giacomo Tranchida (eletto nel 2018), e quello di Agrigento Francesco Miccichè (eletto nel 2020). A metà il sindaco di Enna Maurizio Di Pietro (eletto nel 2020) al 45/mo posto, mentre il primo cittadino di Ragusa, Giuseppe Cassì (eletto 2018), è al 70/mo posto in classifica per gradimento. In 81/ma posizione il sindaco di Caltanissetta, Roberto Gambino (eletto 2019), e quello di Siracusa, Francesco Italia (eletto 2018).

«Più che mai in quest’ultimo, terribile, anno di pandemia ho sempre detto che un amministratore, chiamato a prendere decisioni drastiche quanto necessarie, non deve tener conto del consenso popolare. Ma lavorare nell’interesse della salute collettiva per il bene di tutti. I sondaggi, lo ripeto da sempre, vanno “presi con le pinze”. Ma non c’è dubbio che i risultati dell’autorevolissimo sondaggio del Sole24Ore mi facciano piacere. Ancor di più, apprendere che quasi il dieci per cento dei siciliani si è aggiunto oggi a quanti, nel 2017, hanno scelto di darmi fiducia.  Significa che – nonostante le restrizioni che spesso sono stato costretto ad imporre – i miei conterranei hanno avuto consapevolezza di quanto difficile sia governare e dato fiducia all’operato del Governo che ho l’onore di guidare. Ma guai ad allentare la guardia: siamo impegnati senza sosta per far sì che la Sicilia possa risollevarsi dalla profonda crisi economica inferta dal Covid. I contagi, grazie alle campagne di vaccinazione che continuano e alle misure di contenimento che abbiamo disposto in questi lunghi mesi, sono ora in calo. Ma la pandemia non è finita».
Lo dichiara il presidente della Regione, Nello Musumeci, commentando il “Governance Poll 2021” del quotidiano Sole24Ore che vede il governatore siciliano al settimo posto nella classifica dei presidenti di Regione, con un incremento del 3,2% rispetto al 2020, e al secondo posto – con un +9,2% – per crescita di consenso rispetto alla sua elezione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy