Giunta (Unità Siciliana - Le Api): Ponte sullo Stretto, se non ora... quando? - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Giunta (Unità Siciliana – Le Api): Ponte sullo Stretto, se non ora… quando?

Condividi questo articolo.

E’ la domanda che facciamo al governo regionale e ai governatori di Sicilia e Calabria.

La domanda la facciamo anche a tutti i Siciliani che hanno creduto e credono che il Ponte sullo Stretto sia un’opera strategica capace di cambiare il volto della Sicilia, farla uscire dall’isolamento infrastrutturale, commerciale ed economico, dalla arretratezza e dall’emarginazione.

“Se non ora quando?” deve diventare la parola d’ordine dei siciliani, dei calabresi e di tutti gli italiani perché il Ponte non è utile solo alle regioni Sicilia e Calabria, il Ponte è una infrastruttura ormai indispensabile per l’Italia e l’Europa, moderna, innovativa, capace di velocizzare le vie di comunicazione commerciali e i trasporti di viaggiatori e turisti: il Ponte è di tutti!

Il governo PD–5 Stelle deve abbandonare i residui schemi ideologici che hanno caratterizzato quegli atteggiamenti ambigui che ancora oggi sono appannaggio di certi esponenti che abbiamo già definito “nemici della Sicilia” e scrivere con orgoglio una pagina che comparirà sul libro della nostra storia.

Bisogna mettere da parte ogni dubbio legato a questioni di ordine prioritario; non è più concepibile pensare che buche, viadotti e trazzere abbiano la priorità sul Ponte: viabilità interna, sicurezza e infrastrutture piccole e medie, debbono andare in contemporanea con la costruzione del Ponte e dell’alta velocità ferroviaria.

Ogni remora deve essere superata senza ulteriori ritardi e rinvii, i cantieri devono essere aperti subito: se non ora, quando? sarà il motto che ci accompagnerà nei prossimi giorni, nei prossimi mesi ma non nei tempi biblici, che ben conosciamo e che hanno caratterizzato la storia infinita del Ponte.

Non sarà anche questa volta un sogno, non sarà un castello di sabbia, ma una concreta e reale possibilità di dotare il Sud e la Sicilia di una mega infrastruttura la cui utilità ormai ben pochi mettono in discussione.

Non si può tornare indietro, eseguire progetti alternativi farebbe solo perdere ulteriore tempo e danaro.

Quello che dobbiamo ricercare è il miglior compromesso tra l’aggiornamento del progetto e la rapidità dell’iter, ricordando sempre la parola d’ordine: “Se non ora, quando?”

Salvatore Giunta

Consigliere Nazionale

Unità siciliana – LE API

© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.



Diritto di replica e rettifica: ai sensi dell'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948, chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it
Ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Non saranno ammessi turpiloqui, flames, comportamenti non decorosi, commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy