Forza Italia giovani su stage al Parlamento europeo: “Pochi giorni alla chiusura delle domande” – CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Forza Italia giovani su stage al Parlamento europeo: “Pochi giorni alla chiusura delle domande”

Condividi questo articolo.

“In Europa con merito” non è un annuncio elettorale, perché i primi sei stagisti che hanno avuto modo di formarsi e lavorare (retribuiti) a Bruxelles hanno concluso il 31 gennaio l’anno di collaborazione previsto dal bando del 2017. L’europarlamentare di Forza Italia Salvo Pogliese ha quindi messo a disposizione un nuovo bando per il 2018, che scadrà fra pochi giorni, il 31 marzo alle 12 (data ultima per la presentazione delle domande dal sito  www.salvopogliese.it) e che darà occasione ad altri giovani “cervelli” siciliani di avere una straordinaria opportunità anche in vista della futura carriera.

Il catanese Pogliese attualmente parlamentare europeo e candidato sindaco di Catania è stato il primo europarlamentare (poi seguito da alcuni colleghi) a mettere a disposizione parte del budget per destinarlo a stage per giovani scelti attraverso una rigida selezione basata sul merito e non su raccomandazioni. Possono accedere i laureati in Scienze Politiche, Giurisprudenza, Economia, Scienze della comunicazione, ingegneria. Età massima 25 anni per i laureati con triennale e 30 per la quinquennale. Le prove saranno scritte ed orali. Si inizia con un test a risposta multipla che verrà effettuato contemporaneamente a Catania, Palermo e Cagliari (grazie anche alla collaborazione con i rispettivi atenei). Successivamente si dovrà sostenere un test in lingua inglese o a Catania o via Skype. I selezionati seguiranno anche un corso intensivo in euro progettazione grazie ad una convenzione con la Camera di Commercio Italo-belga. Lo stage verrà pagato mille euro al mese e costituisce comunque oltre alla possibilità di un’esperienza nel Parlamento Europeo anche un’opportunità da aggiungere nel curriculum dal momento che le Istituzioni europee includono gli stages tra i punteggi.

“Dei 6 che hanno concluso a gennaio il primo bando- spiega ancora Pogliese- Due hanno un contratto con Frontex a Varsavia, uno a Cipro ed uno è stato assunto a tempo indeterminato da uno studio di consulenza a Catania. E’ un’esperienza fondamentale per il futuro”.

“E’ una grande opportunità-afferma Fabrizio Parla di Forza Italia Giovani- che va immediatamente colta dai tanti giovani proiettati al conseguimento di un’esperienza altamente formativa in grado di metterli in gioco in un ambiente abbastanza formativo, internazionale e dove spesso servono le idee innovative di noi giovani, per questo ci auguriamo che tanti miei coetanei possano vivere questa esperienza spendibile sul territorio soprattutto in tema di fondi europei”.

Ti può interessanre anche:

 

Condividi questo articolo.
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy