Dissesto idrogeologico: Barrafranca, via libera a progetto del collettore fognario - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Dissesto idrogeologico: Barrafranca, via libera a progetto del collettore fognario

Condividi questo articolo.

Si avvia finalmente a conclusione a Barrafranca, nell’Ennese, una vicenda annosa e problematica che non poche preoccupazioni ha creato sul fronte della sicurezza e dell’incolumità degli abitanti. La Struttura contro il dissesto idrogeologico, guidata dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, ha infatti aggiudicato la progettazione esecutiva per la sistemazione idraulica dell’area sud della città. Gli Uffici diretti da Maurizio Croce hanno definito le ultime procedure e ufficializzato l’esito definitivo della gara che vede l’assegnazione delle indagini tecniche al raggruppamento temporaneo di professionisti coordinato dalla C & C Engineering srl di Terme Vigliatore, in ragione di un ribasso del 53,5 per cento e per un importo di poco superiore ai centosessantamila euro.

Si tratta, nella fattispecie, del collettore fognario di zona Largo Canale, al centro di Barrafranca, la cui realizzazione viene legittimamente salutata con soddisfazione dai residenti, dopo la serie di allagamenti che si sono registrati periodicamente tra via Marchese Barrese e via Bengasi e che, oltre ad avere mandato in tilt il traffico veicolare e travolto automobili e ciclomotori, hanno prodotto danni a infrastrutture ed edifici.

In quest’area è presente un sistema fognario misto nel quale confluiscono acque bianche e nere e che si rivela sostanzialmente inadeguato. Il progetto consiste nella costruzione di una vasca di raccolta sotterranea con sistemi per la regimentazione delle acque piovane all’altezza di via Creta. Si otterrà in questo modo una forte mitigazione del rischio idraulico grazie a un corretto convogliamento e smaltimento delle acque piovane.

© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.



Diritto di replica e rettifica: ai sensi dell'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948, chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it
Ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Non saranno ammessi turpiloqui, flames, comportamenti non decorosi, commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy