Coronavirus nel Nisseno: 48 positivi in più, 5 ricoveri e 52 guariti. In arrivo a Caltanissetta i frigoriferi per conservare i vaccini - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Coronavirus nel Nisseno: 48 positivi in più, 5 ricoveri e 52 guariti. In arrivo a Caltanissetta i frigoriferi per conservare i vaccini

Condividi questo articolo.

“Nelle ultime 24 ore riscontro di 48 pazienti positivi al SARS CoV-2 tutti in isolamento domiciliare: 11 di Gela, 11 di Caltanissetta, 9 di Riesi, 4 di Niscemi, 3 di Mazzarino, 3 di San Cataldo, 3 di Mussomeli, 2 di Santa Caterina, 1 di Butera e 1 di Milena”, si legge nel bollettino ufficiale del 3 dicembre diramato dall’Asp2 di Caltanissetta.

“Ricoverati in degenza ordinaria: 2 pazienti di Gela, 1 di San Cataldo, 1 di Caltanissetta e 1 di Milena. Dimessi dalla degenza ordinaria: 2 pazienti di Caltanissetta, 2 di Niscemi, 1 di Gela, 1 di Sommatino, 1 di Mazzarino e 1 proveniente da fuori provincia. Guariti da Covid-19: 31 pazienti di Gela, 4 di Niscemi, 3 di Mazzarino, 3 di Caltanissetta, 2 di San Cataldo, 2 di Butera, 2 di Vallelunga, 2 di Mussomeli, 1 di Villalba, 1 di Santa Caterina e 1 di Riesi”, conclude la nota inviata dal dg Alessandro Caltagirone.

Sono 12 i pazienti ricoverati in Terapia intensiva (4 di Caltanissetta) e 74 in Malattie infettive nei nosocomi di Caltanissetta e Gela (11 di Caltanissetta). I positivi in isolamento domiciliare sono, invece, 1619 (in città 248).

Arriveranno alla fine della prossima settimana le celle frigorifere (che devono raggiungere la temperatura di – 90°) per contenere i vaccini anti-covid. Caltanissetta sarà una delle Asp autorizzate a ricevere i vaccini e a somministrarli. Dovrebbero essere 33 i centri idonei alla somministrazione e conservazione del vaccino. Ogni centro dovrà poter vaccinare almeno 2mila persone. Caltanissetta è, anche, centro di raccolta del plasma autoimmune.

Intanto la direzione strategica dell’Asp2 di Caltanissetta, in riunione fiume ieri, si sta adoperando per mettere in atto un piano di emergenza post festività natalizie, periodo durante il quale si ipotizza un aumento dei contagi.

Tutti negativi i tamponi dei bambini delle classi delle scuole dell’infanzia Santa Petronilla ed elementare  Caponnetto dopo i casi di positività delle due sorelline risultate positive. Le classi delle bambine sono in quarantena, saranno effettuati ulteriori tamponi il prossimo 12 dicembre. I risultati sono arrivati nella mattinata. Lo apprendiamo da Tfn.

Il report del 3 dicembre con i dati nel dettaglio:

Covid-Report-03-Dicembre

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy