Coop. Progetto vita, stipendi non ancora pagati. Nuova protesta domani al Comune – CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti

Coop. Progetto vita, stipendi non ancora pagati. Nuova protesta domani al Comune

Condividi questo articolo.

Pubblichiamo integralmente  una nota a firma di Giovanna Caruso, Giuseppina Strazzeri e Melania Lombardo dei sindacati Fpcgil, Uiltemp e Snalv confsal:

“Le scriventi O.O.S.S. comunicano che in riferimento all’incontro avvenuto in data 14/05/2018 presso  il Comune di Caltanissetta per il mancato pagamento degli stipendi di diverse mensilità delle lavoratrici    dipendenti della coop. Progetto vita che si occupano dei disabili nelle scuole, dei portatori di handicap a domicilio e degli anziani a domicilio, in quanto tutti i lavoratori sono fermi allo stipendio di Gennaio e devono  percepire il mese di Febbraio, Marzo e Aprile, e che a oggi nessun pagamento è stato fatto sugli gli impegni presi dalla Cooperativa verso i lavoratori, le scriventi OO,SS., il Sindaco e i suoi Assessori, che giorno 15/05/2018 la Cooperativa avrebbe provveduto al pagamento della mensilità di Febbraio e il 21/05/2018 al pagamento della mensilità di Marzo.

Le O.O.S.S. per i motivi sopra indicati,  si comunica che nella giornata di giovedì 17 maggio 2018 dalle ore 09,00 alle 18,00 si terrà una assemblea  sit-in presso il Comune”.

 

 

Condividi questo articolo.
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.