Consulta comunale per la disabilità, conferenza stampa il 12 luglio al Comune di San Cataldo - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Consulta comunale per la disabilità, conferenza stampa il 12 luglio al Comune di San Cataldo

Condividi questo articolo.
Rate this post

Giovedì 12 luglio 2018 alle ore 9:30 nella sala riunioni “Mancuso” di Palazzo delle Spighe il sindaco di San Cataldo Giampiero Modaffari e l’assessore alle Politiche sociali Salvatore Sberna in una conferenza stampa informeranno i cittadini dell’avviso pubblico (visionabile sul sito Istituzionale del Comune http://www.comune.san-cataldo.cl.it/) per la costituzione della “Consulta comunale per la disabilità”.

Il Comune di San Cataldo esprime la volontà politica di costituire “La Consulta comunale per la disabilità”, quale organo consultivo del consiglio comunale e della giunta municipale.

Essa costituisce lo strumento di partecipazione democratica dei cittadini alla gestione pubblica, nel settore della disabilità, delle risorse disponibili, definisce e sostiene azioni volte alla prevenzione della disabilità e alla presa in carico delle persone con disabilità e dei loro familiari, quale organismo di stimolo, verifica e controllo, anche ai fini della programmazione dei servizi del piano di zona (Legge 328/2000).

Sono invitati a partecipare: cittadini disabili o familiari degli stessi, rappresentanti delle associazioni o cooperative o altro ente che si occupa di attività di cura delle persone con disabilità con sede lavorativa, o che è presente con propri iscritti residenti nel Comune di San Cataldo, componenti dell’Ufficio servizi sociali del Comune di San Cataldo, dirigenti scolastici di ogni circolo o istituto presente nel Comune di San Cataldo, consiglieri comunali, parroci e vicari delle parrocchie, rappresentanti dell’Azienda sanitaria provinciale di Caltanissetta, della casa di reclusione, dell’Upl, delle organizzazioni sindacali, del Coni, dell’Ordine dei medici di famiglia, dell’Ufficio scolastico provinciale, dell’Ordine degli psicologi, delle organizzazioni datoriali, del Polo universitario e del tribunale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy