Caltanissetta. Risparmio energetico e impianti da migliorare. Il Comune finanzia tre progetti per quasi un milione e mezzo di euro - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Caltanissetta. Risparmio energetico e impianti da migliorare. Il Comune finanzia tre progetti per quasi un milione e mezzo di euro

Condividi questo articolo.

Sono tre i progetti finanziati al Comune di Caltanissetta dalla Regione siciliana nell’ambito delle politiche per il risparmio energetico e la mobilità sostenibile.

Si tratta della realizzazione dell’impianto fotovoltaico nella copertura dello stadio Tomaselli per un ammontare di 745mila euro, del progetto per l’efficientamento energetico della scuola “Martin Luther King” per 400mila euro e del progetto per l’efficientamento energetico della scuola “Luigi Russo” per altri 400mila euro. I progetti sono in capo alla direzione II Lavori pubblici e sono stati inseriti in graduatoria tra quelli finanziati.

In tema di mobilità sostenibile, nella seduta di giovedì pomeriggio, la Giunta Ruvolo su proposta della direzione III Urbanistica ha deliberato l’approvazione del protocollo d’intesa con il Comune di Enna per la redazione del Piano Urbano della Mobilità sostenibile (PUMS) che comporterà la revisione e aggiornamento del Piano Urbano del Traffico (PUT) e del Piano urbano della Mobilità (PUM).

“Il Piano urbano del traffico risale a 21 anni addietro e dopo cinque anni andava aggiornato, l’Amministrazione ha deciso di dotarsi di questi piani che si collegano anche con i progetti già finanziati, come la riqualificazione del quartiere Santa Barbara per 9 milioni di euro ed a quelli già redatti che via via saranno finanziati, in una logica di pianificazione complessiva. Verranno organizzati degli incontri con la cittadinanza per ciò che concerne il piano per la mobilità sostenibile, sulla scia di quanto fatto con il Piano Regolatore Generale”. Ad affermarlo, in una dichiarazione a margine della Giunta, sono il sindaco, Giovanni Ruvolo e l’assessore con delega ai Lavori pubblici e Urbanistica, Giuseppe Tumminelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy