Caltanissetta. Lavori Palazzo di Giustizia, Cancelleri: "Stiamo restituendo nuovi servizi alla Città e nuovi servizi alla giustizia" - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Caltanissetta. Lavori Palazzo di Giustizia, Cancelleri: “Stiamo restituendo nuovi servizi alla Città e nuovi servizi alla giustizia”

Condividi questo articolo.
Rate this post

Questa mattina il sottosegretario del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili Giancarlo Cancelleri ha presenziato, accompagnato dal sindaco Roberto Gambino e dalle autorità locali, alla consegna del cantiere per il completamento dei lavori di ampliamento del Palazzo di Giustizia della Citta di Caltanissetta. L’opera, del valore di oltre 5 milioni di euro, fu iniziata nel 2010 ma più volte bloccata: “Grazie al Decreto semplificazione, art 2 comma 4 e attraverso il Provveditorato alle opere pubbliche di Sicilia e Calabria, siamo riusciti a sbloccare il cantiere per la costruzione della nuova ala del Tribunale di Caltanissetta che ospiterà gli uffici di polizia giudiziaria fermi ormai da troppi anni. Il Dl semplificazioni ha permesso non solo di avviare i lavori ma soprattutto di accelerarli, mettendo in moto i cantieri e l’edilizia. Stiamo restituendo nuovi servizi alla Città e nuovi servizi alla giustizia. L’obiettivo è rafforzare e accrescere il ruolo di un polo della giustizia all’avanguardia. Determinante per l’obiettivo, e per questo riconosco e ringrazio per la caparbietà, l’impegno  dei rappresentanti territoriali e del Ministero della Giustizia, in particolare ringrazio la presidente della Corte d’Appello di Caltanissetta Maria Grazia Vagliasindi, determinata e incisiva per ogni passaggio dell’iter che oggi porta a questo importante traguardo”. Queste le dichiarazioni del sottosegretario di Stato Cancelleri a conclusione dell’incontro presso il Tribunale di Caltanissetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy