Caltanissetta, controlli della Polizia nel fine settimana: elevate 35 infrazioni a codice della strada, decurtati 100 punti patente, sequestrati due veicoli - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Caltanissetta, controlli della Polizia nel fine settimana: elevate 35 infrazioni a codice della strada, decurtati 100 punti patente, sequestrati due veicoli

Condividi questo articolo.
Rate this post

I controlli della Polizia stradale mirano alla sensibilizzazione degli automobilisti per l’affermazione di una cultura della “guida sicura”

 

Nel weekend appena trascorso gli agenti della polizia stradale di Caltanissetta hanno eseguito numerosi controlli preventivi di veicoli e persone sulle principali arterie della provincia finalizzati alla sensibilizzazione degli automobilisti per l’affermazione di una cultura della “guida sicura”.

In particolare, venerdì scorso, è stato realizzato un articolato servizio di controllo straordinario lungo l’autostrada 19, con l’ausilio di personale della motorizzazione civile, che ha visto l’impiego del centro mobile di revisione. Decine i mezzi pesanti sottoposti a verifica. Il dispositivo speciale, nell’arco del fine settimana, ha visto l’impiego di quindici pattuglie della specialità. In totale sono stati controlli 72 veicoli e 91 persone e rilevate 35 infrazioni al codice della strada (in particolare per l’uso corretto della cintura di sicurezza e degli apparecchi radiotelefonici), 100 punti della patente decurtati, 3 carte di circolazioni ritiriate e 2 autoveicoli sottoposti a sequestro. Tali controlli, attuati nell’ambito della quotidiana azione di prevenzione degli incidenti stradali, mirano alla sensibilizzazione degli utenti per l’affermazione di una cultura della “guida sicura”, ancora più importante nell’attuale momento storico caratterizzato da una ripresa delle normali attività sociali, da un’intensificazione degli spostamenti e dal ritorno dei fenomeni di movida tipici del fine settimana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy