A Caltanissetta il Natale si tinge di rosa, gli eventi in programma - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

A Caltanissetta il Natale si tinge di rosa, gli eventi in programma

Condividi questo articolo.

Quest’anno per Natale, Caltanissetta si tinge di rosa.

L’idea di “Natale in rosa- Musica, cultura & arte”, nata dalla collaborazione artistica di Danilo Lapadura, noto musicista nisseno, e Tiziano La Marca, light designer di livello europeo, vede la realizzazione della sua prima edizione proprio nel cuore della Sicilia, in occasione del periodo natalizio.

Un format dall’aspetto innovativo ma che in realtà, in un certo senso, ci riporta indietro al concetto del “femminino sacro”, caro agli antichi, che poneva la donna come archetipo da cui trassero vita quasi tutte le religioni esistenti nel mondo.

Una festa lunga un mese, che mira all’intrattenimento ma anche alla riflessione, nell’ottica della solidarietà e della collaborazione tra diverse realtà locali.

L’intero programma della manifestazione si svolgerà all’interno dei luoghi di culto del centro storico della città. Per l’occasione, gli ideatori dell’evento, con un intervento di illuminazione architetturale, valorizzeranno le facciate dei luoghi di culto, trasformandole in veri e propri dipinti. Ogni singolo evento prevede uno spazio dedicato alle associazioni femminili cittadine interessate, che avranno modo di organizzare delle presentazioni, delle raccolte fondi, la divulgazione di materiale informativo delle proprie attività in apertura della serata.

L’evento, completamente autofinanziato, ha avuto il sostegno di numerosi sponsor, che hanno individuato negli scopi della manifestazione, il miglior modo di fare gli auguri alla città.

Il programma si articolerà in sei appuntamenti dall’8 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020 con ingresso libero.

Si parte l’8 dicembre con “Gospel Mast Women” Cattedrale Santa Maria La Nova, 14 dicembre “Elisabetta Gancitano e Carmela Amico” Chiesa San Francesco, 21 dicembre “Sinfonica Women Orchestra” Chiesa San Sebastiano, 28 dicembre “Sarha Mastrosimone e Graziana Crinò” Chiesa San Domenico, 5 gennaio “Una prudente follia d’amore – Vita e opere di Santa Chiara d’Assisi”, pièce teatrale di e con Diletta Costanzo e Simona Scarciotta (con la gentile collaborazione dell’ordine delle clarisse del Monastero di Santa Chiara di Caltanissetta) Chiesa San Giuseppe, 6 gennaio “Gessica Lo Verde & Le Vocals Group” Chiesa Madonna delle Grazie.

Valuta questo articolo e se ti è piaciuto, assegnaci pure 5 stelle. Grazie.

Stampa Stampa
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.
Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Campagna di prevenzione Asp2: screening ginecologico (donna 25-64 anni), mammografico (donna 50-69 anni) e del colon retto (uomo-donna 50-69 anni).

Campagna informativa dell'Asp a pagamento

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy