VIDEO. Armao: Armao: “Vanno recuperate le strutture abbandonate, dal mercato ortofrutticolo al frigo macello e al comparto minerario” – CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

VIDEO. Armao: Armao: “Vanno recuperate le strutture abbandonate, dal mercato ortofrutticolo al frigo macello e al comparto minerario”

Se ti è piaciuto questo articolo, valutalo.

Condividi questo articolo.

Non è solo un sodalizio politico ma anche, e soprattutto, un’amicizia, un rapporto personale quello che mi lega a Michele Giarratana; di stima e affetto tra due persone che amano profondamente il proprio territorio”, esordisce così il vice presidente della Regione Gaetano Armao alla conferenza stampa tenutasi oggi pomeriggio a sostegno del candidato sindaco di centrodestra Michele Giarratana.

Una presenza istituzionale importante che ha tracciato un percorso di estrema collaborazione con il Comune di Caltanissetta.

Per Caltanissetta abbiamo previsto un percorso condiviso che riguarda il rilancio del turismo, delle realtà imprenditoriali che saranno volano per la città. La Sicilia viene ‘dipinta’ con tre punte ma, dobbiamo ricordare che al loro interno c’è un cuore pulsante: Caltanissetta. Una città che deve mirare su una forza politica, su un programma, come quello di Michele Giarratana, che faccia diventare la Caltanissetta una forza attrattiva”

Il vice presidente ha tracciato le linee sulle quali il governo regionale e l’amministrazione comunale guidata da Michele Giarratana si muoveranno: “Il governo regionale si impegnerà ad affrontare e risolvere, con Michele sindaco di Caltanissetta, i problemi legati al mercato ortofrutticolo avviando un tavolo di confronto affinchè si possa rilanciare il settore con una progettualità mirata. Lo stesso dicasi per il comparto delle miniere e per l’ente zolfi di Santa Barbara, risorse abbandonate a sé stesse che verranno recuperate e rilanciate con destinazioni d’uso che verranno decise di concerto con l’amministrazione comunale. Infine, il frigo macello. Punteremo all’autosufficienza grazie ad investimenti di natura strutturale”.

Questi i primi interventi sui quali Regione e amministrazione comunale lavoreranno e che, in tempi brevissimi, porteranno a termine.

Lavoreremo con impegno perchè in questa città si porti il risultato”, conclude il vice presidente Gaetano Armao.

Condividi questo articolo.
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy