"Sparò contro un operaio", riesino imputato per tentato omicidio - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

“Sparò contro un operaio”, riesino imputato per tentato omicidio

Condividi questo articolo.

E’ arrivato il momento dell’udienza preliminare per il riesino Loris Cristian Leonardi, 27 anni, chiamato a difendersi dall’accusa di tentato omicidio per l’agguato scattato la sera del 30 aprile di due anni fa. Per l’accusa, infatti, è lui ad avere sparato diversi colpi contro l’operaio di Riesi Salvatore Tardanico, 39 anni, riducendolo in fin di vita. Secondo gli inquirenti Leonardi, difeso dagli avvocati Vincenzo Vitello e Carmelo Terranova, aveva deciso di uccidere Tardanico in quanto riteneva che questi avesse fatto delle avances alla cognata. L’udienza è stata rinviata al mese prossimo per l’assenza della gup Antonella Leone; Leonardi chiederà probabilmente di essere giudicato con il rito abbreviato. La Procura ha già firmato la richiesta di rinvio a giudizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy