San Cataldo. Tentato furto, domiciliari confermati per i fratelli Raimondi. "Abbiamo agito per bisogno" - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

San Cataldo. Tentato furto, domiciliari confermati per i fratelli Raimondi. “Abbiamo agito per bisogno”

Condividi questo articolo.
Rate this post

Al giudice hanno raccontato di avere agito perché spinti dal bisogno di soldi e per adesso i fratelli Andrea e Salvatore Raimondi, di 20 e 27 anni, resteranno agli arresti domiciliari come disposto dal giudice monocratico Santi Bologna, al termine dell’udienza di convalida che ha dato il via al processo per direttissima. I due avevano cercato di introdursi nella gioielleria “Gibiino” di San Cataldo, praticando un buco sul pavimento dell’appartamento al piano di sopra del negozio. I rumori avevano allertato alcuni residenti e sul posto, dopo la chiamata al “112”, sono arrivati i carabinieri, insieme a una volante della polizia e ai vigili del fuoco; i fratelli Raimondi avevano cercato di fuggire dal tetto, ma sono stati raggiunti e arrestati.

La pm Nadia Caruso aveva chiesto la detenzione in carcere; l’avvocato difensore Giuseppe Dacquì si è opposto alla richiesta dell’accusa e ha chiesto un termine per valutare se chiedere un rito alternativo (abbreviato o patteggiamento). Il processo riprenderà a maggio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy