Ricostruito il braccio a una ventenne dai medici di Chirurgia vascolare e Ortopedia del Sant'Elia - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Ricostruito il braccio a una ventenne dai medici di Chirurgia vascolare e Ortopedia del Sant’Elia

Condividi questo articolo.

“Oltre cinque ore in sala operatoria per salvare il braccio sinistro ad una ragazza di 21 anni di Villarosa rimasta coinvolta in un incidente autonomo con la sua auto e che rischiava l’amputazione. Ad effettuare l’intervento chirurgico che ha del miracoloso è stata l’equipe medica della Chirurgia vascolare”, questo quanto si legge nell’articolo su La Sicilia siglato L.L.

Direttore dell’unità operativa è Nicola Reina che ha operato affiancato da Filippo Calì, Pietro Machì, Salvina Diliberti, e Michele Savaia in collaborazione con l’ortopedico Massimo Siracusa e gli anestesisti Roberto Serretta e Maria Carmela Lunetta. In sala anche gli infermieri Salvatore Incardona, Giuseppe Gallo, Loredana Genuardi, Roberto D’Alessandria e Enzo Randazzo.

“L’intervento è cominciato alle 13,30 e si è concluso alle 19. Il braccio della ragazza era quasi staccato, all’altezza del gomito. I medici dell’ospedale Sant’Elia sono riusciti a risolvere le lesioni vascolari e le lesioni ossee: un lavoro di alta chirurgia che quasi certamente (e ci sono tutte le condizioni affinché sia così) consentirà alla giovane di riconquistare la funzionalità del braccio”, continua l’articolo.

“Il buon esito dell’intervento è stato sottolineato dal direttore dell’Asp il quale ha evidenziato “la professionalità e la competenza dei nostri medici che sono capaci di esprimersi ad alti livelli all’interno di una rete del trauma dove l’ospedale Sant’Elia riveste un’importanza fondamentale”.

 

(Immagine di repertorio)

 

© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.



Diritto di replica e rettifica: ai sensi dell'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948, chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it
Ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Non saranno ammessi turpiloqui, flames, comportamenti non decorosi, commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy