Presentazione del libro "Riflettori su Marcolle", intervista ad Antonio Interlandi - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Presentazione del libro “Riflettori su Marcolle”, intervista ad Antonio Interlandi

Condividi questo articolo.

“Riflettori su Marcolle”, il testo è stato presentato sabato pomeriggio in una nota libreria nissena. Durante il pomeriggio l’autore Antonio Interlandi è stato intervistato dalla giornalista Ivana Baiunco.

La trama del libro: un ingegnere milanese trapiantato in Sicilia che, emulando il suo personaggio televisivo preferito, il detective Martin il Freddo, conduce un’indagine parallela a quella delle autorità competenti, tra disavventure e colpi di scena.
Un clochard, dall’ambiguo passato, ritornato in paese dopo una lunga degenza in un ospedale psichiatrico, che vende parole in rima.
Una diga che, profanando l’intima sacralità del luogo, diviene nell’immaginario paesano presagio funereo di calamità e mali inesorabili.
Attraverso una trama labirintica, disseminata di indizi inquietanti, e un’abile combinazione di suspense e leggerezza, Antonio Interlandi ci presenta una crime story che, scardinando apparenze e verità illusorie, ci rivela il volto grottesco della vita.
Marcolle, immaginario paese della Sicilia orientale, diviene un dedalo di segreti, situazioni imprevedibili, personaggi sfuggenti, un regno dell'”ipocrazia”, in cui nessuno è quello che sembra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy