Polo Civico: “Nessun apparentamento con altri schieramenti e libertà di coscienza per gli iscritti. Riprenderemo l'attività politica dopo le elezioni sulla base di risultati e programmi" - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Polo Civico: “Nessun apparentamento con altri schieramenti e libertà di coscienza per gli iscritti. Riprenderemo l’attività politica dopo le elezioni sulla base di risultati e programmi”

Condividi questo articolo.

A proposito dell’esclusione delle due liste a sostegno della candidatura a sindaco di Maria Grazia Riggi,  è venuto il momento di dire qualcosa a tutti, dai cittadini agli schieramenti politici rimasti in corsa. Non siamo infatti abituati a  fuggire dalle nostre responsabilità e questi giorni ci sono serviti per metabolizzare l’accaduto e per fare un’attenta riflessione su fatti, persone, errori, leggerezze e scelte sbagliate.

Una analisi da cui al di là di tutto emergono due fatti certi: il primo, plastico e incontrovertibile, è che il Polo Civico è fuori da questa tornata elettorale; il secondo, altrettanto indiscutibile, è invece rappresentato dai risultati ottenuti nel corso di cinque anni di amministrazione e condensati nel bilancio appena varato dalla giunta comunale uscente.

Partiamo dal primo fatto. Nonostante lo stop determinato dell’esclusione dalla corsa elettorale, anzi fin dalle ore ad essa immediatamente successive e ancora adesso siamo stati oggetto di avvicinamenti e proposte a vari livelli da un po’ tutti gli altri raggruppamenti politici ancora in corsa. Talvolta, come nei giorni recenti, anche su nostra stessa iniziativa ufficiale come Polo Civico a scopo conoscitivo.

Interessamenti che se da un lato ci lusingano, suonando come tacito riconoscimento di un peso politico elettorale ancora persistente e forse addirittura determinante, dall’altro riecheggiano come un vecchio modo di fare politica estraneo al nostro. Perché per noi gli elettori non sono pacchetti di voti manovrabili e spostabili ma individui pensanti perfettamente e liberamente in grado di decidere per chi votare se non più per noi.

È dunque per tale motivo che dopo un vivace confronto assembleare si è deciso come Polo Civico di non appoggiare nessun altro candidato sindaco o lista o aspirante consigliere. Perché nessuno ci somiglia veramente e coincide con il nostro modo di fare politica. Ed inoltre si è deciso di lasciare assoluta libertà di coscienza ai nostri iscritti e aderenti, in occasione della corrente tornata elettorale, di appoggiare e votare chi meglio credono. Ben inteso a titolo del tutto personale, non come Polo Civico.

Quanto al secondo fatto invece, i risultati ottenuti, a cui si aggiunge il programma, comunque depositato insieme alle liste poi escluse, essi saranno la base della ripresa dell’attività politica del Polo Civico, sul territorio e verso la nuova amministrazione, subito dopo la conclusione delle elezioni.

 

Valuta questo articolo e se ti è piaciuto, assegnaci pure 5 stelle. Grazie.

Stampa Stampa
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.
Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy