Michele Giarratana chiude la campagna elettorale tra gli applausi e l'entusiasmo dei presenti - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Michele Giarratana chiude la campagna elettorale tra gli applausi e l’entusiasmo dei presenti

Condividi questo articolo.

Davanti a un pubblico entusiasta Michele Giarratana ha chiuso la campagna elettorale per l’elezione dell’82esimo sindaco di Caltanissetta.
Dopo avere ripercorso i momenti più duri e impegnativi degli ultimi mesi, non mancando di precisare alcuni elementi chiave del dibattito politico accesosi soprattutto nell’ultima settimana, l’ingegnere nisseno si è soffermato, con il suo solito piglio e la sua proverbiale determinazione, sui progetti immediati e definiti che possano subito permettere alla città di cambiare rotta.
Un comizio di ringraziamento per tutti quelli che sono stati accanto a lui e in particolare alla coalizione che ha creduto in lui: Forza Italia, Diventerà Bellissima, UDC, Sicilia Vera, Fratelli d’Italia, Avanti Caltanissetta e  Caltanissetta Protagonista.
Dal palco di Piazza Garibaldi sono stati rimarcati i temi principali del programma di Michele Giarratana:
– Riorganizzazione del Comune e nuove assunzioni;
– Istituzione dell’Azienda speciale;
– Rilancio della centralità di Caltanissetta per la realizzazione di grandi eventi culturali, sportivi e di spettacolo;
– Valorizzazione della famiglia al centro di ogni progetto, e rilancio dell’identità anche tra i banchi di scuola;
– Riapertura immediata della circolazione e preparazione al nuovo Piano del Traffico;
– Ripopolamento del centro storico;
– Acquisizione di un parco progetti che permetta di attingere a quanti più finanziamenti non soltanto infrastrutturali;
– Rilancio dell’Università e di Caltanissetta come vero polo sanitario e universitario;
– Incentivare la creazione delle start up per i giovani mediante incubatori d’impresa che li accompagni nella realizzazione delle attività;
– Ristrutturazione di tutti gli impianti sportivi e in particolar modo del Palmintelli.
Il comizio, dopo il rituale appello al voto e il sincero in bocca al lupo all’avversario, si è chiuso con un crescendo di festa e applausi. Un abbraccio finale infinito ha travolto Michele che è apparso profondamente commosso.

Valuta questo articolo e se ti è piaciuto, assegnaci pure 5 stelle. Grazie.

© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.
Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy