Lo Spettacolare Sbarco di Don Giovanni d’Austria a Messina - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Lo Spettacolare Sbarco di Don Giovanni d’Austria a Messina

Condividi questo articolo.

Appuntamento culturale venerdì 10 agosto alle ore 18.00 al Monastero di S. Placido Calonerò, inserito nell’ambito della X° edizione di Messina in Festa sul Mare, lo Spettacolare Sbarco di Don Giovanni d’Austria a Messina – nel 447° anniversario della Battaglia di Lepanto (1571), che si svolgerà interamente nella città dello Stretto, da martedì 7 a sabato 11 agosto 2018.
Il Preside Piero La Tona accoglierà gli ospiti nella visita guidata al Monastero che ospitò l’imperatore Carlo V, durante la sua visita a Messina, a seguire è stato organizzato un momento scenico curato dalle Associazioni Aurora, Compagnia Rinascimentale della Stella e Marduk: “Il Senato messinese annuncia l’arrivo di Don Giovanni d’Austria, figlio di Carlo V”.
Alle ore 17.40 dalla Rada di Grotte la partenza del Palio delle Contrade Marinare, “Don Giovanni d’Austria – Trofeo Città di Messina”, organizzato in collaborazione con la Lega Navale di Messina e le Contrade Marinare della Riviera.
Ore 18.00 alla passeggiata a mare, arrivo del Palio delle Contrade e a seguire, l’arrivo del Corteo Storico-Navale, con la partecipazione delle Unità Navali Istituzionali – Gruppo Aeronavale e Stazione Operativa Navale GdF, Capitaneria di Porto – Guardia Costiera, Comando Vigili del Fuoco, Comando Interregionale e Provinciale Carabinieri, Polizia di Stato, Rimorchiatori “Picciotto Capieci”, Istituto Nautico “Caio Duilio” e imbarcazioni delle Marinerie di Messina, Catona e Siracusa.
Il Corteo Terrestre e Navale dopo una spettacolazione fatta nel porto con attori, figuranti e sbandieratori si dirigerà a Piazza Municipio, con l’ingresso trionfale e il saluto del Senato Messinese a Don Giovanni d’Austria, previsto alle ore 1945. Seguiranno la premiazione dei vincitori del Palio, i saluti istituzionali e il tanto atteso spettacolo serale, il Cunto dei Cunti “Il titanico scontro tra Don Giovanni e Alì Pashà raccontato da Miguel Cervantes” a cura di Gaspare Balsamo.

Valuta questo articolo e se ti è piaciuto, assegnaci pure 5 stelle. Grazie.

Stampa Stampa
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.
Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy