Il sindaco Gambino alla villa Amedeo: "Ristruttureremo i giardini comunali" - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Il sindaco Gambino alla villa Amedeo: “Ristruttureremo i giardini comunali”

Condividi questo articolo.

Le ville e i parchi comunali sono stati messi dalla giunta Gambino a disposizione delle organizzazioni del terzo settore come associazioni di promozione sociale, cooperative sociali e similari che, a seguito dell’avviso pubblico di manifestazione di interesse, possono partecipare, proponendo progetti inerenti ad attività estive, al contributo previsto dalle Linee guida del dipartimento.

Alla villa Amedeo il laboratorio artigianale di ricamo e uncinetto di Maria Anna Bonaffini presidente dell’associazione Lady Anna i ricami della nonna con il progetto “Ricamiamo giocando” e attività ludico-ricreative e laboratori realizzati dell’associazione Sulle ali della musica con il progetto “Ci vediamo alla villa grande”.

Questa mattina il sindaco Roberto Gambino e il vice sindaco Grazia Giammusso si sono recati alla villa Amedeo per un saluto a grandi e piccini che popolano il giardino comunale durante la mattinata.

Tra musica, balli, giochi e ricamo il primo cittadino e il suo vice hanno scambiato due chiacchiere con i bambini e con gli operatori.

Passeggiando per villa Amedeo il sindaco ha affermato: “Il giardino verrà sistemato da cima a fondo. Cominciamo dai giochi  e poi, con il fondo per il ristoro dei luoghi che ospitano i Centri accoglienza per i richiedenti asilo, i Cara, riporteremo all’antico splendore villa Amedeo, villa Cordova e il parco di San Luca. Il Cara insiste nel nostro territorio da 22 anni, utilizzeremo le somme per la sicurezza e il decoro della città”.

 

 

 

Un pensiero su “Il sindaco Gambino alla villa Amedeo: “Ristruttureremo i giardini comunali”

  • 19 Agosto 2020 in 0:22
    Permalink

    Oltre a prendervi cura dei giardini comunali prendetevi cura del quartiere provvidenza , lasciato al degrado, con mura che impediscono viabilità e sono solo appoggio per spazzatura, anche questo argomento importante, non è bello camminare per queste viuzze e ritrovarsi a dover scansare spazzatura, ma pensò che se continua così se ne parlerà anche a striscia la notizia, questo si vocifera , e sinceramente non è piacevole farci conoscere in questo modo.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy