Il 20° Rally dei Nebrodi Messina parte con 77 equipaggi - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Il 20° Rally dei Nebrodi Messina parte con 77 equipaggi

Condividi questo articolo.

Gioiosa Marea (ME), 13 aprile 2019 – Il 20° Rallye dei Nebrodi è pronto allo start con 77 equipaggi che dalle 16.30 esporranno le proprie vetture nel centro di Sant’Angelo di Brolo in Via Diaz. Alle 17 il briefing con il Direttore di Gara Marco Cascino, che alle 17.30 darà il via alla prima vettura dalla Piazza Santa Maria, sede di partenza e Traguardo.

Tutti presenti i big annunciati ed a lasciare per primo lo start sarà l’equipaggio di casa portacolori Nebrosport formato dal rientrante Carmelo Galipò e dall’esperto Tino Pintaudi sulla Skoda Fabia R5. Seguiranno i due equipaggi elvetici con DS 3 della D-Max Swiss sempre in versione R5, entrambi in gara con i colori CST Sport, Mirko Puricelli e Matteo Magni, poi il team manager ed apprezzato pilota che torna in riva al Tirreno Max Beltrami con Fabio Cagni alle note. L’esperto messinese della Sunbeam Motorsport Salvatore Armaleo sarà affiancato dall’esperto Ivan Vercelli di San Piero Patti, sulla Peugeot 207 Super 2000, esordio stagionale su stessa vettura per l’altro messinese Angelo Di Dio che avrà al fianco Antonino Marino. Poi la Mitsubishi Lancer dei corleonesi Renato Cristoforo Di Miceli e Lorenzo Virga. Aprirà le partenze delle energiche 2 ruote motrici in versione Super 1600 l’idolo della costiera Carmelo Molica su Ranault Clio, sulla quale il driver di Gioiosa Marea sarà navigato da Roberto Longo e seguito in ordine numerico dalla Fiat Punto S1600 del messinese del Team Phoenix Giuseppe Alioto, che per l’occasione sarà affiancato dal giovane Giacomo Vercelli. Altro equipaggio di casa molto atteso quello del Project Team formato da Davide Ardiri e Cono Merenda sulla prima Reanult Clio in versione R3 in gara. A seguire tutti gli altri, con particolare attenzione a tutte le categorie dalle quali arriveranno certi assalti ai vertici della classifica.

Dopo lo start in serata due passaggi sulla PS “Montalbano” (Km 10,30) alle 18.34 e 20.31, le due PS intervallate da un parco assistenza “remoto” ed un riordinamento a Montalbano Elicona”. Riordino per pausa notturna a Gliaca di Piraino. Domenica 14 aprile si riprende alle 9, altri 6 crono, 3 passaggi sulla “Sant’Angelo di Brolo” (10,55 Km) alle 9.44, 12.49 e 15.54; altrettanti sulla “Piraino” (4,86 Km) alle 10.33, 13.38 e 16.43.Riordini da 1 ora sul Lungomare di Brolo alle 10.59 e 14.04, stessa location per i parchi assistenza di domenica alle 11.59 e 15.04. Ultimo riordinamento da 30 minuti in Via Diaz a sant’Angelo di Brolo alle 17.13, seguire alle 17.45 l’arrivo con la premiazione in Piazza Santa Maria.

Valuta questo articolo e se ti è piaciuto, assegnaci pure 5 stelle. Grazie.

Stampa Stampa
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.
Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Campagna di prevenzione Asp2: screening ginecologico (donna 25-64 anni), mammografico (donna 50-69 anni) e del colon retto (uomo-donna 50-69 anni).

Campagna informativa dell'Asp a pagamento

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy