I Nisseni Lo Cascio-Castelli su Peugeot primi leader del 20° Rallye dei Nebrodi - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

I Nisseni Lo Cascio-Castelli su Peugeot primi leader del 20° Rallye dei Nebrodi

Condividi questo articolo.

Il pilota nisseno in testa alla gara organizzata da CST Sport che apre la Coppa ACI Sport 8^ Zona ed è 2° round del Trofeo Rally Sicilia. Uno scratch a testa con Armaleo su Peugeot 207 S2000. Puricelli, Nastasi e Coriglie inseguono da vicino. Traguardo alle 17.45 a Sant’Angelo di Brolo

Gioiosa Marea (ME), 13 aprile 2019 – Il primo leader del 20° Rallye dei Nebrodi è il giovane equipaggio nisseno formato da Salvatore Lo Cascio e Michele Castelli su Peugeot 106 1.6 16V di classe A6. Il duo ha ottenuto un 4° ed un 3° tempo nelle prime due prove e si è portato in testa alla gara organizzata da CST Sport, round inaugurale della Coppa ACI Sport 8^ Zona e 2° del Trofeo Rally Sicilia. Seconda posizione provvisoria per gli svizzeri Mirko Puricelli e Matteo Magni su DS3 R5, davanti ai messinesi Andrea Nastasi e Massimo Cambria su Renault Clio R3, vincitori del secondo crono su fondo bagnato.

Due passaggi effettuati dai 77 equipaggi al via sui 10,30 della Prova Speciale “Montalbano”, sulla quale il primo successo è andato a Salvatore Armaleo e Ivan Vercelli sulla Peugeot 207 Super 2000, seguiti da Carmelo Galipò e Tino Pintaudi su Skoda Fabia R5 e gli svizzeri Puricelli – Magni su DS3 R5.

Sul secondo passaggio con fondo bagnato, uno strepitoso ex Aequo tra i messinesi Andrea Nastasi – Massimo Cambria su Renault Clio R3 e il giovane santateresino Michele Coriglie navigato da Marco Piras su Peugeot 106 1.6 16 V di classe A6.

Top five Rallye Nebrodi dopo 2 prove: 1 Lo Cascio – Castelli (Peugeot 106 1.6 16V) in 14’08”9; 2 Puricelli – Magni (DS3 R5) a 0”4; 3 Nastasi – Cambria (Renault Clio R3C) a 3”6; 4 Coriglie – Piras (Peugeot 106 1.616V) a 4”2; 5 Galipò – Pintaudi (Skoda Fabia R5) a 10”3.

Valuta questo articolo e se ti è piaciuto, assegnaci pure 5 stelle. Grazie.

© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.
Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy